RSA 6 Nazioni 2016, l’Italia di Brunel travolta nel secondo tempo all’Olimpico dall’Inghliterra

Joseph in meta per l'Inghilterra

E’ arrivata la seconda sconfitta nel torneo Sei Nazioni per l’Italia di Brunel. L’Italrugy infatti oggi pomeriggio, all’Olimpico di Roma, è stata battuta per 40-9 dall’Inghilterra di Eddie Jones. Gli azzurri non hanno ripetuto la gara gagliarda con la Francia, dove hanno sfiorato la vittoria e dopo un buon primo tempo (9-11) caratterizzato da tre calci piazzati realizzati da Canna (un solo errore dalla piazzola), sono crollati nella ripresa incassando in totale cinque mete dagli inglesi (1 nei primi 40′ e 4 nella ripresa).

Da notare, nella ripresa le tre mete di Joseph e il crollo, fisico e mentale dell’Italia che ha ancora una volta illuso i suoi tifosi (oggi all’Olimpico erano 71.700 gli spettatori) accusando poi alla fine i soliti limiti. Gli azzurri adesso dovranno azzerare mentalmente le due sconfitte e prepararsi in vista del match di sabato 27 febbraio in casa con la Scozia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*