Serie B-girone promozione e salvezza, cadono Amatori e Cus Catania con Civitavecchia e Capitolina

Delusione in casa Amatori per la sconfitta in casa della capolista

Doppia sconfitta oggi, rispettivamente nella poule promozione e nel girone salvezza di serie B, per Amatori Catania e Cus. I due quindici etnei impegnati entrambi in terra laziale sono stati battuti dalla capolista Civitavecchia e dall’Unione Capitolina.

Nel girone promozione l’Amatori Catania di Ezio Vittorio è stata superata 27-12 dal Civitavecchia, nonostante un buon primo tempo chiuso in svantaggio per 17-12 ma caratterizzato da due mete dei biancorossi con Arrigo e Gabriele Guglielmino (solo una trasformata da Paul O’Loghlen ). Capolista, capace di siglare un piazzato all’inizio e di andare in meta due volte con Diottasi, entrambe trasformate da Falsaperla  e primi 40′ chiusi sul 17-12.

Nei secondi 40′ l’Amatori ha provato a rimontare, non riuscendo però mai a trovare il varco e lo spunto giusto, mentre la cinisca capolista ha guadagnato una meta tecnica trasformata da Falsaperla, portandosi sul punteggio di 24-12 e poi centrando anche una punizione ancora con Falsaperla per il 27-12, chiudendo la gara con la vittoria, tra la delusione del quindici biancorosso. Adesso per l’Amatori Catania ancora due gare per chiudere il campionato, Paganica fuori, domenica prossima e Benevento al “Paolone” l’1 Maggio.

Sconfitta nel girone salvezza anche per il Cus Catania che in casa dell’Unione Capitolina è stato superato per 27-10. Prossima gara per gli universitari l’1 Maggio in casa con la Partenope.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*