Alla catanese Tiziana Francesca Vaccaro la quarta edizione del concorso TeatrOfficina per “Terra di Rosa”

Nella foto Tiziana Francesca Vaccaro con la targa di TeatrOfficina

L’abbiamo applaudita ed apprezzata di recente a Catania, al Teatro Tezzano, per il suo  convincente lavoro “Terra di Rosa”, pièce che racconta il percorso umano ed esistenzialedella cantautrice e cantastorie siciliana Rosa Balistreri. Stiamo parlando dell’attrice, autrice e regista catanese Tiziana Francesca Vaccaro che si è aggiudicata la quarta edizione del concorso TeatrOfficina a Settimo Milanese, organizzato da Semeion Teatro proprio con lo spettacolo “Terra di Rosa” con la seguente motivazione: “Per l’interpretazione sofferta e di grande intensità che ha dato vita a un racconto appassionato e vitale. Per la scelta di un allestimento essenziale che ben si integra con la capacità attoriale di descrivere attraverso pochi elementi e gesti carichi di significato. Per la narrazione ritmata ed energica che ha messo in evidenza uno spettacolo commovente e di grande impatto. Con il punteggio di 9.3 la giuria e il pubblico decretano Tiziana Francesca Vaccaro vincitrice della quarta edizione di TeatrOfficina con lo spettacolo Terra di Rosa”.

Ancora Tiziana Francesca Vaccaro in scena (Ph. Simone Boiocchi)
 Tiziana Francesca Vaccaro in “Terra di Rosa” (Ph. Simone Boiocchi)

Questo il commento, dopo aver ricevuto il Premio, di Tiziana Francesca Vaccaro: “Grazie a Semeion Teatro per l’accoglienza e la professionalità nel loro lavoro. Grazie a tutti gli amici che sostengono il progetto, grazie a chi, insieme a me, ha partecipato alla sua creazione. Dedico il premio a Rosa e a chi lotta nella vita per i propri diritti, sempre. A Elisa è dedicato, invece, tutto il mio viaggio”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*