Al Cortile Platamone di Catania il 10 Settembre il divertente adattamento della commedia “Lysistrata”, produzione di “Banned Theatre”

La compagnia catanese Banned Theatre propone sabato 10 settembre al Cortile Platamone di Catania, alle ore 21.00, un divertente adattamento di Valentina Ferrante della famosa commedia di Aristofane, “Lysistrata” ed affronta con spirito il tema della parità dei sessi, attribuendo a entrambi pregi e difetti in egual misura.

Una messinscena essenziale che nasce in co-produzione con il “Calatafimi Segesta Festival-Dionisiache 2016” e si sviluppa a partire da quel lavoro di improvvisazione che è tipico di Banned Theatre: i sei attori (Giovanna Criscuolo, Micaela De Grandi, Valentina Ferrante, Federico Fiorenza, Massimiliano Geraci e Giovanni Rizzuti), attraverso l’uso delle maschere e con l’accompagnamento delle musiche di Luca Mauceri, esploreranno sulla scena il caleidoscopio dei vari tipi umani con esilaranti capovolgimenti del genere maschile e femminile.

Una scena di "Lysistrata"
Una scena di “Lysistrata”

La trama? Il sesso è motore del mondo: Lysistrata ne è convinta ed è questa sua convinzione che la porta a mettere in atto uno stratagemma creativo e surreale. Tutte le donne dovranno astenersi dall’avere rapporti sessuali con i mariti finché la guerra del Peloponneso non sarà cessata. Sono infatti le donne, le madri, le prime a sentir il bisogno di ribellarsi alla guerra e al suo spreco di vite: “In realtà la guerra è più un affare da donne, perché esse ne sopportano il peso due volte: partoriscono i figli con dolore, li allevano con tanto amore e poi li vedono andare via a fare i soldati!”. Ma, nel tentativo di rovesciare le regole della società maschilista del tempo, Lysistrata è in fondo costretta a confermarle e, a conti fatti, sembra che il potere decisionale delle donne rimanga legato tristemente ed esclusivamente al sesso. Purtroppo lo sciopero di queste donne porterà soltanto a un’uguaglianza e a una pace provvisorie.

Regia di Valentina Ferrante e Micaela De Grandi

Con Giovanna Criscuolo, Micaela De Grandi, Valentina Ferrante, Federico Fiorenza, Massimiliano Geraci, Giovanni Rizzuti.

Musiche di Luca Mauceri

Elementi di scena Michele De Grandi, Simona Ferrante

Costumi di Nunzia Capano

Assistente alla regia: Roberta Andronico, Luigi Nicotra

Produzione: Banned Theatre

Luca Mauceri, Banned Theatre – “Lysistrata” backstage 2016

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*