Serie B, Amatori Catania oggi in terra campana con Napoli Afragola, parte il torneo di serie C

Panchina dell'Amatori al "Paolone" con Stazzone, Vittorio e Vinti

Dopo l’esordio in campionato al “Paolone” con la vittoria per 31-21 con il Civitavecchia, l’Amatori Catania, gioca oggi in anticipo, alle ore 11.30 (arbitro Claudio Passacantando), nella seconda giornata di serie B, la prima trasferta con il Napoli Afragola, quindici neopromosso e giovane, reduce dalla sconfitta (10-8) nello scorso turno a Reggio Calabria. I biancorossi di Ezio Vittorio domenica scorsa hanno conquistato la prima vittoria della stagione con un sempre ostico Civitavecchia, mostrando buoni sprazzi di gioco, buone individualità, ma anche fasi da migliorare (mischia e touche).

Il coach dell'Amatori Ezio Vittorio
Il coach dell’Amatori Ezio Vittorio

“Guai ad affrontare oggi con poca concentrazione il Napoli Afragola.– sottolinea coach VittorioE’ una squadra giovane come la nostra e che lotta su ogni pallone e poi nello scorso turno, a Reggio Calabria, ha conquistato un punto ed ha perso per sole due lunghezze, quindi pretendo la massima attenzione. I ragazzi, comunque, stanno migliorando, su certe fasi di gioco occorre lavorare ed attendiamo qualche innesto in mischia e nei trequarti. Insomma esistono le condizioni per fare un ottimo torneo di B”.

Sempre in serie B oggi, alle 15.30 (arbitro l’etneo Carmelo Censabella), derby dello Stretto tra Amatori Messina- Nissa e Reggio Calabria.

Parte oggi la serie C

Oggi pomeriggio parte la serie C divisa in C/1 e C/2. La C/1 a 6 squadre (Aquile del Tirreno, Amatori Palermo, Padua Ragusa, CLC Messina, Cus Catania e Syrako) dovrà dare due squadre che parteciperanno al girone nazionale con due campane e due pugliesi ed alla fine la vincente parteciperà alla prossima stagione di B.

Cus in campo
Cus in campo

In C/1 oggi, alle ore 15.30, il Cus Catania, favorito per la B, affronta alla Cittadella universitaria la Syrako. I rossazzurri contano di partire con il piede giusto contro comunque una Syrako sempre insidiosa. Previste poi Aquile del Tirreno – Amatori Palermo e Padua Ragusa -CLC Messina.

Briganti in mischia
Briganti in mischia

La C/2 prevede, oltre a CLC Messina, Clan Ibleo e Aquile Enna, le tre catanesi Briganti Librino, Fiamma Cibali e Misterbianco. Esordio interno oggi, alle 14.30, per Briganti Librino e Fiamma Cibali, rispettivamente con Misterbianco e Aquile Enna.

Di Maurizio Sesto Giordano 551 Articoli
Giornalista con esperienza trentennale nella carta stampata, ha collaborato per oltre venti anni col “Giornale di Sicilia”. Cronista e critico teatrale, da anni collaboratore dell’associazione Dramma.it, cofondatore nel 2005 del quotidiano di informazione www.cronacaoggi.it. Esperto in gestione contenuti, editing, video, comunicazione digitale e newmedia, editoria cartacea, consulenza artistica, teatrale e sportiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*