Caritas diocesana, realizzato il calendario 2017, dalla “Fondazione Etica & Valori Marilù Tregua” una donazione di mille euro

Per la prima volta viene realizzato il calendario della Caritas diocesana 2017, in cui vengono presentate tutte le attività e le iniziative a favore dei più bisognosi. Sul calendario sono raffigurati i volti dei volontari e dei poveri, tra questi Tina, l’anziana beniamina dell’Help Center e, inoltre, esso è arricchito ogni mese dai pensieri di Papa Francesco e si conclude con la preghiera dei volontari. L’arcivescovo mons. Salvatore Gristina nell’apprezzare l’iniziativa ha dichiarato: “Ogni giorno del nuovo anno 2017 sia arricchito dalla gioia dell’esercizio costante della solidarietà e della carità in tutte le sue forme”.

La finalità del calendario, oltre a far conoscere le opere-segno della Caritas, ha anche lo scopo di raccogliere fondi per il mantenimento della nuova mensa Caritas “Beato Dusmet” a Librino, presso la parrocchia “Resurrezione del Signore” viale Castagnola 4, che è stata inaugurata il 28 novembre scorso.

Don Piero Galvano, direttore Caritas Catania, ha detto che “Anche con questa iniziativa possiamo dare il nostro piccolo contributo per aiutare i più bisognosi: la condivisione dei beni è la strada fraterna per aiutare coloro che non hanno un tetto, un letto e un piatto” e ha ringraziato di cuore tutti coloro che con generosità contribuiranno all’iniziativa.

Chi desidera dare un contributo o un’offerta per avere il Calendario può rivolgersi alla segreteria della Caritas, via Acquicella 104 (zona cimitero), Catania, tel.095.2161224,

email: segreteria@caritascatania.it. www.diocesi.catania.it/node/2240.

FONDAZIONE M. TREGUA DONA ALLA CARITAS MILLE EURO

La “Fondazione Etica & Valori Marilù Tregua” ha donato 1.000 euro alla Caritas Diocesana. L’incontro si è svolto nei locali dell’arcivescovado, alla presenza dell’arcivescovo mons. Salvatore Gristina, del presidente della Fondazione dott. Carlo Alberto Tregua e del vicepresidente del Comitato scientifico prof. Giovanni Russo, luogotenente per l’Italia-Sicilia dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, della segretaria responsabile Eloisa Bucolo e del direttore della Caritas sac. Piero Galvano. Questa è la motivazione che il presidente della Fondazione ha voluto esprimere: “Un grande apprezzamento alla Caritas che svolge un’importante attività a servizio dei cittadini bisognosi”.

Sia il metropolita che padre Galvano hanno ringraziato il presidente e i membri della Fondazione M. Tregua per l’offerta ricevuta che sarà destinata alla nuova mensa Caritas “Beato Dusmet”, inaugurata di recente a Librino presso la parrocchia “Resurrezione del Signore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*