Club Esse seleziona 300 persone da inserire in estate nelle strutture ricettive in Sardegna, Sicilia, Calabria e Abruzzo

Il Club Esse di Selinunte

Open day in sei villaggi in Sardegna, Sicilia, Calabria e Abruzzo – dove ci si può presentare muniti soltanto di curriculum, foto e tanto entusiasmo – e giornate di colloqui su appuntamento a Roma, Milano e Napoli, per le quali invece occorre candidarsi compilando il form sul sito www.clubesse.it e attendere l’invito a presentarsi.

Parte ora, a febbraio, il tour per la selezione del personale che porterà Club Esse a  scegliere le 300 persone che la prossima estate, da fine aprile a metà ottobre, andranno a integrare il personale già in forza nei suoi 14 tra villaggi, hotel e resort nel Sud Italia e nelle isole.  L’azienda italiana, infatti, lo scorso anno ha addirittura raddoppiato le proprie strutture ricettive e dunque ha avuto bisogno di un massiccio innesto di nuove figure professionali. Il 2017 invece è l’anno del consolidamento e molte risorse – in particolare quelle più idonee, su cui l’azienda crede e che per questo vuole fidelizzare e fare crescere – sono state confermate.

Ciononostante, nei villaggi c’è ancora bisogno di volti nuovi: 300, per la precisione, in particolare nel settore dell’intrattenimento (capi animazione, musicisti, hostess, animatrici e responsabili mini club, istruttori di tennis, di tiro con l’arco e di fitness, ballerini, costumisti, scenografi, assistenti bagnanti, tecnici audio-luci) ma anche in quello più strettamente alberghiero.

Tranne che per le figure apicali, come direttori o chef, la ricerca di personale alberghiero si focalizza però prevalentemente sul territorio in cui sorge la struttura, in modo da esaltare le competenze, le tradizioni e i “sapori” locali. Si cercano persone per l’area ricevimento, la manutenzione, l’economato, la cucina, il servizio in sala e al bar. Sono molto apprezzate l’esperienza in ruoli analoghi, l’attenzione alle esigenze dell’ospite e, per chi sta a contatto con il pubblico, le doti relazionali e la conoscenza delle lingue, in particolare inglese, francese e tedesco. Si richiede una disponibilità di almeno tre mesi.

I candidati potranno partecipare agli Open Day organizzati in alcuni dei Villaggi Club Esse, presentandosi alle selezioni con curriculum e foto, oppure concordare un appuntamento nelle giornate dedicate ai colloqui a Roma, Milano e Napoli. Queste le prime date già in calendario.

Per gli Open Day: in Sardegna, sabato 18 febbraio al Club Esse Roccaruja di Stintino, Sassari (ore 10-13 e 15-16.30) e domenica 19 al Club Esse Posada di Palau, Olbia-Tempio (10-13 e 15-16.30); in Sicilia, sabato 25 febbraio al Club Esse Selinunte di Selinunte, Agrigento (9.30-12.30 e 14.30-15.30); in Calabria, sabato 11 marzo al Club Esse Sunbeach di Squillace Lido, Catanzaro (10-13 e 15-16.30) e domenica 12 marzo al Club Esse Costa dello Jonio di Marina di Mandatoriccio, Cosenza (10.30-13); in Abruzzo, sabato 18 marzo al Club Esse Mediterraneo di Montesilvano, Pescara (10.30-13 e 15-16.30).

Club Esse Costa dello Jonio

I primi colloqui su appuntamento si terranno invece il 25 febbraio e il 2 marzo a Roma negli uffici di Club Esse e il 4 marzo a Milano all’Hotel Milano Scala. Club Esse offre lavoro a maggiorenni motivati, attenti alle esigenze dell’ospite, sia esso adulto o bambino, capaci di lavorare in gruppo e pronti a sorridere. Chi pensa di avere la dose giusta di personalità e cortesia riceverà in cambio un ambiente stimolante e creativo, fatto di professionisti che amano il proprio lavoro.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*