Serie A2, la Famila Muri Antichi cerca punti salvezza nella trasferta contro l’Arvalia Roma

Il torneo di serie A2 di pallanuoto maschile ha in programma sabato 22 aprile uno scontro salvezza tra la Famila Muri Antichi e il sette della Roma Arvalia.

Gli ingredienti per una bella partita ci sono tutti, con i Muri Antichi che, dopo la mezza impresa del pareggio nel recupero contro Salerno, giocheranno nella vasca del Foro Italico (inizio ore 18:00) per tre punti che stavolta garantirebbero la matematica salvezza alla truppa di coach Puliafito. Ancora out Belfiore causa attacco influenzale, torna invece Cassarino assente mercoledì a Cosenza. Da valutare la possibile convocazione di Impellizzeri, che ha esordito in A2 proprio pochi giorni fa nella sfida contro la Rari Nantes Salerno.

“Abbiamo l’opportunità di chiudere il discorso salvezza – dichiara Luigi Spinnicchia – lo stimolo per noi sarà quello di chiudere in anticipo i conti. Siamo in un ottimo momento fisico e mentale ma affrontiamo una squadra forte che ha raccolto meno di quello che ha fatto vedere. Andiamo sereni e consapevoli di quello che abbiamo costruito fino ad ora”.

“La gara contro la Roma Arvalia – afferma Giovanni Puliafito – sarà più importante per loro, ma se noi dovessimo vincere arriverà la tanto agognata salvezza. All’andata ci hanno fatto sudare parecchio, Arvalia è condannata a vincere e in casa venderanno cara la pelle. Noi siamo tranquilli ma dobbiamo andare con la giusta mentalità e non è questo il momento di mollare la presa”.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*