Taormina Gourmet, l’edizione 2017 dal 21 al 23 ottobre con protagonisti cantine, mastri birrai, chef

Taormina Gourmet, tutto pronto per l’edizione 2017. Dal 21 al 23 ottobre la quinta edizione del grande evento organizzato dal giornale on line di enogastronomia Cronache di Gusto.

A far da sfondo vini di alta qualità, masterclass, cooking show con chef rinomati, birrifici artigianali, aziende agroalimentari tra le migliori del Sud Italia, cene d’autore ed eventi.

IL LUOGO DELL’EVENTO. Taormina Gourmet si sposta a Giardini Naxos, all’Hilton, ma alcune iniziative resteranno a Taormina come nelle precedenti edizioni.

IL MAXI BANCO D’ASSAGGIO. È uno dei punti di forza di Taormina Gourmet. Sarà la Sala Tindari e i suoi 700 metri quadri ad ospitare le oltre 170 cantine da ogni angolo del mondo selezionate e alcuni produttori di cibo di qualità. Una grande occasione per conoscere bianchi e rossi tutti da bere. Il maxi banco di assaggio si terrà domenica 22 e lunedì 23. Il biglietto di ingresso è di 20 euro al giorno ma si potrà acquistare un unico biglietto per i due giorni a 30 euro.

LO SPAZIO ALLE BIRRE. Per il secondo anno spazio alle birre artigianali sia italiane che straniere. Oltre trenta birrifici, tra i migliori in circolazione, potranno fare assaggiare le loro produzioni (alcuni anche con le novità che andranno in commercio) tra bionde, rosse e scure. Un paradiso per gli amanti del genere. Un’occasione per conoscere da vicino quei produttori che firmano alcune chicche per gli intenditori.

LE MASTERCLASS. Incontri ravvicinati con grandi vini e grandi birre e il meglio degli esperti che possano raccontarle. Sala Dionisio e Sala Pitagora saranno destinate alle masterclass. In tutti i tre giorni a partire dalle 11 saranno organizzate le degustazioni. Prezzi tra 15 e 60 euro a persona.

IL CIBO DI ALTA QUALITÀ. Taormina Gourmet non è solo una grande vetrina per il vino. Sempre più aziende agroalimentari trovano spazio per farsi conoscere o consolidare i rapporti commerciali con il proprio pubblico di consumatori. Dai formaggi alle acciughe, dalla pasta all’olio ci sarà un campionario di aziende da tutta Italia all’insegna del buon gusto.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*