Taormina Gourmet 2017, Cantina Giostra Reitano presenta Faro DOC 2012, Inzolia IGP “L’Hismael” 2016 e Idromiele 2015 “Acqua di Aron”

Cantina Giostra Reitano che sorge sull’incantevole promontorio marino di Capo Rasocolmo – http://www.tenutarasocolmo.com/ – affacciato sul mar Tirreno, a Messina, partecipa a Taormina Gourmet 2017 con un’importante novità, il Faro DOC 2012 che, sabato 21 ottobre riceverà a Milano dall’AIS il più alto riconoscimento, quello delle Quattro Viti.

È l’occasione imperdibile per degustare, alla sua prima uscita in pubblico, il Faro DOC 2012, ottenuto dall’uvaggio di Nerello Mascalese, Nocera, Nerello Cappuccio, Nero d’Avola e Sangiovese. L’unico Faro DOC non sottoposto a Barrique ma fermentato ed affinato solo in acciaio per almeno 12 mesi. Una scelta produttiva coraggiosa messa in atto da Francesco Giostra Reitano per ottenere un vino in grado di esprimere al meglio tutto il valore dei 5 vitigni e del loro terroir. In altre parole, realizzare una sorta di “Faro DOC in purezza” che già nell’annata del 2011 si era contraddistinto ottenendo ben 5 riconoscimenti internazionali (“IWC – International Wine Challenge” 2015 – London; “IWG – International Wine Guide” 2015 – Spain; “Premio Douja D’Or” 2015 – Medaglia d’Oro; “I Vini di Veronelli” 2016; Italian Wines in the World by Wine Meridian).

 Cantina Giostra Reitano partecipa a Taormina Gourmet 2017 anche con l’Inzolia IGP “L’Hismael” 2016 ottenuto dalle uve dei vigneti che si trovano alle pendici dell’Etna.

COCKTAIL A BASE DI IDROMIELE “Acqua di Aron”

E infine, con l’Idromiele 2015 “Acqua di Aron”. Si tratta della più antica bevanda del mondo, già conosciuta nell’antico Egitto e nella Magna Grecia. È realizzata recuperando un’antica ricetta che prescrive la fermentazione in acqua, del miele millefiori, successivamente invecchiato in barrique per almeno due anni. L’Idromiele si beve freddo a fine pasto, con dessert al cioccolato o biscotti secchi, in abbinamento a formaggi dal gusto deciso o piatti piccanti. A Taormina Gourmet verrà anche proposto, per la prima volta, come ingrediente base per 2 Cocktail originali che verranno realizzati in esclusiva nella prima giornata della manifestazione. Si tratta di ARON DRY (Shakerato con Rum) e di un Long Drink ARON ICE (ON THE ROCKS).

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*