Serie C Silver, Alfa Catania in trasferta a Capo d’Orlando, ancora risultati positivi per il settore giovanile

Matteo Gottini, Alfa Catania, in azione al PalaCus

Nel torneo di Serie C Silver continua la marcia trionfale dell’Alfa Basket Catania con nove vittorie di fila. Primo posto solitario in classifica, con le seconde (Eagles Palermo e Basket School Messina), distanti 6 punti. Il cammino verso la promozione è ancora lungo e la formazione “alfista” è concentrata sulla trasferta in programma domenica 3 dicembre, alle ore 18 (arbitri Emanuele Calandra di Palermo e Giuseppe Saeli di Bagheria), valida per la decima giornata del girone d’andata della Serie C Silver, il quintetto allenato da coach Andrea Bianca coadiuvato da Salvo Taormina e Aldo Calabrese, farà visita alla Nuova Agatirno di Capo d’Orlando.

Al PalaFantozzi, teatro della serie A griffata Orlandina Basket (l’Agatirno è società satellite dei biancoblu), l’Alfa Catania vuole fare bella figura e proseguire la sua striscia positiva. In settimana la squadra catanese ha lavorato bene al Leonardo Da Vinci. Rientrerà l’americano Dennis Murphy, che aveva saltato le ultime due gare di campionato. I paladini saranno al completo e potranno contare sui giovani giocatori (Laganà, Donda e Galipò) impegnati con la squadra di serie A.

Settore Giovanile 

Cristian Formica dell’Under 18 alfista

Continua con ottimi risultati la crescita delle squadre giovanili dell’Alfa Basket. Nel campionato Under 18, i rossazzurri volano in testa alla classifica. Cinque vittorie su cinque gare giocate per i ragazzi allenati dai coach Enrico Famà e Mario Condorelli. Nella scorsa giornata disputata, la formazione catanese, sul campo del Leonardo Da Vinci, ha piegato lo Sport Club Gravina con il risultato di 84-70. Prossimo impegno per l’Under 18 alfista sul campo del Cus Catania il 6 dicembre (palla a due alle ore 19,45).

Nel torneo Under 20, l’Alfa Basket è stata battuta dai gravinesi per 76-52. I rossazzurri cercheranno un immediato riscatto il 5 dicembre, fuori casa, contro la Mens Sana Mascalucia (inizio alle ore 19,20).

E’ cominciato in salita il campionato per gli Under 15. I giovani cestisti, diretti da Enrico Famà, hanno ceduto alla Corant Basket di Rosolini per 66-50. La squadra catanese tornerà in campo, lunedì 4 dicembre, quando al Leonardo Da Vinci sarà ospite l’Omega Misterbianco (ore 17,45).

Tutto facile per gli scatenati Under 14 guidati da coach Davide Di Masi. I baby alfisti, in trasferta, hanno battuto la Pgs San Filippo Neri con il punteggio di 99-17. Il 14 dicembre (ore 17,45) battesimo casalingo per il quintetto catanese, che affronterà la Libertas Fiumefreddo.

Il cammino degli Under 13 comincerà, invece, martedì 5 dicembre. Prima di campionato per l’Alfa, che sfiderà in trasferta lo Sport Club Gravina (ore 15,30).

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*