Iniziative religiose per la festa dell’Immacolata all’Oratorio “San Filippo Neri” e nelle parrocchie “S. Giovanni Battista” e “Immacolata Concezione”

Giovedì 7 dicembre, alle 17.30 nell’Oratorio “San Filippo Neri” di via Teatro Greco n.32, nella vigilia della solennità dell’Immacolata Concezione: “Accademia dell’Immacolata”; campionato di calcio per i bambini e i ragazzi, concorso “Poesia a Maria” e “Disegno a Maria”. Venerdì 8, alle 10.30 s. messa, preghiera di ringraziamento e affidamento a Maria, cerchio mariano e distribuzione della medaglietta miracolosa; alle 9 presentazione dei concorsi di poesia e disegno a Maria, pesca di beneficenza, fiera del dolce, panino con mortadella.


Venerdì 8 dicembre, festa dell’Immacolata nella parrocchia “S. Giovanni Battista” in S. Giovanni di Galermo: alle 7 scampanio e sparo colpi a cannone; alle 8, 10, 12, 18 sante messe nella nuova chiesa “Santi Zaccaria ed Elisabetta”; alle 8.30 ingresso corpo bandistico m° “Giulio Virgillito”; alle 10 omaggio floreale alla Madonna dei bambini della catechesi; alle 16 scampanio e spari a cannone; alle 16.30 ritorno della banda musicale; alle 18 s. messa presieduta dal parroco Giuseppe Catalfo; alle 19 uscita dal simulacro dalla nuova chiesa, processione per le vie Zandonai, Immacolata (a salire) Calvario, Chiesa delle Grazie, Mariani, S. Pietro Clarenza, sino all’altarino della Madonna delle Lacrime. Rientro in matrice e spettacolo pirotecnico.

Alle ore 9 il sindaco di Catania, Enzo Bianco, inaugurerà il presepe allestito nella grotta lavica di San Giovanni della chiesa madre “San Giovanni Battista” in via Calvario n.8 della frazione San Giovanni di Galermo. La grotta resterà aperta dalle ore 9 a mezzogiorno anche nei seguenti giorni di dicembre: sabato 9, domenica 10, sabato 16, domenica 17, sabato 23, domenica 24, sabato 30, domenica 31; inoltre sabato 6 e domenica 7 gennaio 2018.


Venerdì 8 dicembre, alle 7.15 nella chiesa della parrocchia “Immacolata Concezione” in Cannizzaro di Acicastello preghiera del s. rosario e canto dello “stellario”; alle 8 al canto della “Salve Regina” svelata del simulacro di Maria Immacolata e traslazione all’altare maggiore; celebrazione eucaristica; lle 10.30 s. messa con omaggio floreale dei bambini della catechesi, mandato parrocchiale alle catechiste; alle 18 solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vicario generale mons. Giovanni Mammino, con l’animazione liturgica della corale polifonica “Rose di Gerico” diretta dal m° Antonello Gandolfo; rinnovo dell’impegno annuale del comitato dei festeggiamenti. Alle 19 processione col simulacro di Maria Immacolata fino al sagrato di piazza Cardinale Salvatore Pappalardo, atto di affidamento e rientro; al canto delle litanie lauretane chiusura della cappella.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*