Under 18, continua la serie positiva dell’Alfa Catania che supera in trasferta il Club Zafferana

Gli Under 18 della Polisportiva Alfa

Nel campionato Under 18, l’Alfa Basket Catania continua la serie positiva. Il quintetto rossazzurro viaggia spedito in testa alla classifica del girone. Il nuovo anno è cominciato nel migliore dei modi. La formazione allenata da coach Enrico Famà ha superato, in trasferta, il Basket Club Zafferana con il risultato di 64-44 nella nona e ultima giornata d’andata. I catanesi hanno poi concesso il bis battendo, sempre fuori casa, l’Eurovirtus Battiati per 97-33 nella prima giornata di ritorno. Per l’Alfa dieci successi su dieci gare giocate.

Contro Zafferana, nonostante le importanti assenze di Costanzo, Gemmellaro, Garufi e Colletta, il team rossazzurro si è espresso su alti livelli soffrendo un po’ soltanto nel primo parziale chiuso in parità. Dopo la squadra alfista ha incrementato il vantaggio fino al +20 finale. Ottima la prova di Formica, ma in generale di tutta la squadra. Sul campo spazio a tutti i giocatori, anche chi ha giocato meno ha dato risposte importanti come Guglielmino, Guastella, Di Mauro ed Anastasi. Ottimo l’esordio dell’Under 15, Sortino. Questo il tabellino: Formica 23, Dinolfo 10, Patanè 14, Pappalardo, Di Mauro 2, Guastella 2, Foti, Sortino 5, Mauro, Guglielmino 2, Russo 4, Anastasi 2.

Contro l’Eurovirtus, il tecnico Famà non ha potuto schierare in campo Gemmellaro per un fastidio al ginocchio. Contro i padroni di casa, in formazione rimaneggiata, partita già chiusa nel primo quarto con il punteggio di 8-29 per l’Alfa. In crescita Garufi dopo un girone d’andata altalenante; ottima la prestazione di Colletta. Tutta la squadra ha giocato bene con intensità e continuità. Il coach Famà ha ruotato i suoi giocatori e tutti sono andati a punti. Questo lo “score”: Formica 8, Patanè 11, Costanzo 9, Garufi 17, Dinolfo 12, Russo 6, Pappalardo 4, Foti 7, Spampinato 2, Gemmellaro ne, Guglielmino 4, Colletta 17.

I catanesi torneranno in campo lunedì 22 gennaio. Al Leonardo Da Vinci, alle ore 19,15, sarà ospite il Cus Catania. Una stracittadina importante per provare a consolidare il primo posto in classifica.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*