La Compagnia Zappalà Danza in scena il 24 Febbraio e 1 Marzo a Lugano, Tunisi e Perugia con gli spettacoli “La Nona (dal caos il corpo)” e “Instrument Jam”

"La Nona"- Ph. Serena Nicoletti

Dal fortunato debutto nel Maggio 2015 al Teatro Bellini di Catania de “LA NONA (dal caos, il corpo)”, la Compagnia Zappalà Danza ha conseguito un successo dopo l’altro: il Premio Danza&Danza Spettacolo Italiano dell’anno 2015, la data nel 2016 al Teatro Ponchielli di Cremona, le tre repliche esaurite al Teatro Comunale di Bologna (Settembre 2017) e le due in Cina, a Xi’an per inaugurare la nuova sala da 2000 posti del Teatro d’Opera Shaanxi Grand TheatrePer la tournée la compagnia è sostenuta dal MIBACT che ha riconosciuto un importante contributo per il rimborso dei voli internazionali e trasporto scene.  Lo spettacolo è adesso in programma il 24 Febbraio al LAC di Lugano per Lac Lugano in scena.

“Instrument”- Ph. Serena Nicoletti

Il fondamentale sostegno del Governo Italiano alla Compagnia Zappalà riguarda anche il debutto in prima assoluta il 1 Marzo 2018 a Tunisi di “Instrument Jam” per Italia, Culture, Mediterraneo, la rassegna di eventi MAECI – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. L’evento è sostenuto anche dall’Istituto Italiano di Cultura a Tunisi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*