Serie A2, la Famila Muri Antichi chiude con una sconfitta a Civitavecchia il girone di andata

Si chiude con una sconfitta il girone di andata per la Famila Muri Antichi, che al cospetto del Civitavecchia, squadra tra le più in forma del torneo di serie A2, cede con il punteggio di 12-10.

Andrea Leonardi, Famila Muri Antichi

Ottima la partenza da parte dei ragazzi di Puliafito che andavano sul 2 a 0 grazie alle reti di Zovko e Fellner. Civitavecchia reagisce prontamente raggiungendo il pari, ma ancora Fellner sigla il 3 a 2 di fine primo parziale. La gara prosegue su ritmi serrati, con i padroni di casa che pressano a tutto campo, ma i Muri Antichi non sembrano accusare oltremodo l’aggressività dei laziali, ma tengono bene testa chiudendo in parità dopo due tempi (6-6). Nel terzo parziale sale in cattedra Bogdanovic che trascina i suoi siglando due gol importanti per il 9-7 in favore di Civitavecchia. Il margine di due reti resterà invariato fino al fischio finale nonostante le reti di Aiello, Calarco e Scebba su rigore che servono soltanto a fissare il punteggio finale sul 12-10.

“Partita iniziata bene ma poi abbiamo avuto un calo – dichiara il presidente Spinnicchia – peccato sia andata così ma andiamo avanti. Archiviamo quindi questo girone di andata, adesso ci attende la sosta prima dell’inizio del girone di ritorno che ci vedrà affrontare tanti scontri diretti in casa. Prosegue bene il nostro lavoro di crescita con molta serenità e fiducia”.

“Ci sta una sconfitta qui – afferma coach Puliafito – loro hanno pressato molto e forse siamo stati un po’penalizzati per il metro arbitrale. I ragazzi non si sono mai disuniti, hanno giocato anche bene. Ci abbiamo provato giocando a zona anche se a mio avviso le nostre espulsioni sono state eccessive. Voglio fare i complimenti al Civitavecchia che sono una buona squadra. Tutte le partite saranno delle battaglie, noi potevamo evitare alcuni errori e lavoreremo per correggerli in vista delle prossime importanti partite in cui faremo di tutto per conquistare punti importanti per la salvezza”.

Il Tabellino 

NC CIVITAVECCHIA-POL MURI ANTICHI 12-10

NC CIVITAVECCHIA: Visciola, Muneroni, Iula, De Rosa 1, Bogdanovic 4, Greco, Minisini, Midio 1, Romiti 4, Castello 1, Checchini 1, Caponero, Rottoli. All. Pagliarini.

POL MURI ANTICHI: Ruggieri, Fellner 4 (1 rig.), Nicolosi, Zovko 2, Leonardi, Aiello 2, Scebba 1 (1 rig.), Belfiore, Castagna, Paratore, Zummo, Reina, Calarco 1. All. Puliafito.

Arbitri: Fusco e Minelli.

Note: Parziali 2-3, 4-3, 3-1, 3-3. Usciti per limite di falli Castagna (MA) nel secondo tempo e Fellner (MA) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: NC Civitavecchia 5/14, Pol Muri Antichi 2/10 + 2 rigori. Interrotto il gioco per dieci minuti a causa di problemi tecnici nel primo tempo. Spettatori 150 circa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*