Applausi a Roma per la compagnia Godot all’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini con “L’aumento” di Georges Perec

Compagnia Godot a Roma

La Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa ha conquistato Roma. Uno straordinario, inatteso, caloroso successo ha accolto i giovani talenti iblei, guidati da Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna, nella messa in scena di uno dei capolavori del teatro dell’assurdo, “L’aumento” di Georges Perec. Quella di sabato scorso, nella Capitale, è stata un’intensa giornata per la compagnia ragusana, ospite dell’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, la cui sezione teatrale è diretta da Massimo Venturiello, amico e sostenitore del gruppo ibleo. Nel pomeriggio un interessante incontro con i “colleghi” romani, gli allievi dell’Officina, e poi la sera con la rappresentazione dell’opera di Perec: un atto unico frizzante, funambolico, scoppiettante che ha letteralmente conquistato il teatro romano pieno di spettatori. Al termine lunghi applausi e le parole omaggianti dello stesso Venturiello che ha ringraziato i maestri Bonaccorso, che ha curato la regia e le scelte musicali, e Bisegna, che ha curato invece i costumi, per il loro impegno continuo e professionale nel fare conoscere ai giovani e giovanissimi un linguaggio nuovo.

Molto apprezzata la regia, le continue invenzioni sceniche per una messa in scena originalissima, così come la bravura degli attori (sul palco oltre a Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso, i giovani Giuseppe Arezzi, Sara Cascone, Giulia Guastella e Lorenzo Pluchino, mentre Micaela Sgarlata ha collaborato alla fonica e Andrea Iozzia alle luci), la cui individualità è emersa con chiarezza nonostante il lavoro collettivo e corale. Una grande sintonia e armonia che ha affascinato tutti i presenti, tra i quali anche Tosca che all’Officina coordina la sezione canto, la quale è rimasta piacevolmente sorpresa della sentita partecipazione del pubblico. Insomma, un inizio molto ammirato di una collaborazione che continuerà con altri interessanti impegni.

Soddisfatti e commossi tutti gli allievi che, reduci da questo straordinario successo, sono già a lavoro per il prossimo appuntamento, la lezione spettacolo sul “Teatro e la letteratura siciliani”, sabato 28 Aprile, alle ore 21.00, e domenica 29, alle ore 18.00, al Teatro Ideal di Ragusa. In scena tutti gli allievi della Compagnia G.o.D.o.T. con la musica dal vivo del Maestro Pietro Cavalieri. Per info: 339.3234452 – 338.4920769 – info@compagniagodot.it – www.compagniagodot.it – l’ingresso è di soli 5 euro (prevendita al negozio Beddamatri (Via M. Coffa, 12 Ragusa tel. 0932.224785).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*