A Tremestieri Etneo inaugurate due aree attrezzate per giocare a basket

Il sindaco di Tremestieri Etneo, Santi Rando in collaborazione con il club Lions Riviera dello Ionio ha inaugurato due aree attrezzate con canestri per il gioco del basket. Gli spazi individuati sono: il primo a Piano Tremestieri in un’area del Parco Delle Stelle adiacente alla scuola De Amicis e l’altro al centro del paese adiacente al Parco Ravanusa. Contestualmente insieme al club Lions è stata effettuata la raccolta degli occhiali usati da destinare alle famiglie bisognose.

Presenti alla manifestazione oltre al primo cittadino, gli assessori Evelyn Garofalo e Giuseppe Monaco con il consigliere comunale Michelangelo Costantino, il Governatore del distretto Lions 108 yb, avv. Ninni Giannotta, l’avv. Alessandro Pistorio presidente del club Riviera dello Ionio, il prof. Francesco Noto delegato Distretto 108 yb. Erano presenti inoltre alcune scolaresche delle scuole «Edmondo De Amicis» e «Teresa Di Calcuta» accompagnate dalle dirigenti e dale insegnanti.

“Sono nuovi spazi di aggregazione sociale per favorire la crescita delle nuove generazioni – ha detto il sindaco Rando –  Grazie all’intervento del club Lions Riviera dello Ionio che ha regalato i canestri, il comune ha realizzato dei mini impianti sportivi. Consegniamo, quindi, alla città due spazi da Basket che la nostra amministrazione ha realizzato in collaborazione con i Lions che ringraziamo particolarmente e consente una valida opportunità da sfruttare per giocare e svagarsi. Sono spazi che rappresentano un punto di riferimento per la nostra comunità e punto di aggregazione per i più giovani».

 In conclusione il primo cittadino ha ricordato ai tanti bimbi presenti che la cura degli impianti rappresentano il rispetto per i beni pubblici e sono il fondamento di una serie di valori espressione di tutta la comunità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*