Boxe, i pugili del Cavallaro Team sul ring per la sfida Dual Match Sicilia-Campania

Il gruppo pugilistico coi tecnici Platania e Lanza in partenza per Napoli

Fine settimana partenopeo per sette pugili siciliani ospiti della Napoli Boxe del Maestro Lino Silvestri, i guantoni isolani di categoria Schoolboys, Junior e Youth saliranno sul ring per disputare un Dual Match Sicilia-Campania nei giorni di sabato 19 e domenica 20 maggio.

Gli atleti sono guidati dai tecnici Giuseppe Platania della Cavallaro Boxing Team e Mario Lanza della Lanza Boxe di Scordia. Spazio a tanti giovani emergenti ma anche ad alcuni che si sono esibiti su palcoscenici importanti e nell’orbita della Nazionale come lo Junior Giuseppe Recupero, allievo di Coach Giovanni Cavallaro e tesserato con la Trinacria Boxing, che sfiderà nei 61 kg Francesco Mignone della Sannio Boxe.

Per la stessa società di Catania gareggeranno contro i “padroni di casa” anche gli Juniores Ettore Aldisio nei 69 kg contro Francesco Cannavale e Daniele Coco nei 70 kg contro Vincenzo Terlizzi. Coach Lanza proporrà i suoi Schoolboys Giuseppe Nicosia e Alfio Caniglia che incroceranno i guantoni rispettivamente nei 55 kg e 56 kg contro Giuseppe Ottati e Alessandro Cuccurullo della Napoli Boxe.

Lo Junior Gianluca Fazio e lo Youth Francesko Tringali rappresenteranno le Aquile Verdi del Maestro Giancarlo Ranno nelle categorie 54 kg e 58 kg contro Mohamed Benaicka della Napoli Boxe e Davide Forte della Polisportiva Metropolis Salerno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*