L’estate dei concerti a portata di mano con “Eventi in bus” partenze anche dalla Sicilia per seguire i cantanti preferiti

É partito da Lignano il 27 maggio il tour Vasco Non Stop Live 2018, che ha già toccato Torino e vedrà migliaia di persone seguire le date di Padova, Roma, Bari e Messina. Ed anche quest’anno “Eventi in bus” (www.eventinbus.com) propone ai fan di tutta Italia di raggiungere comodamente questi ed altri concerti da oltre 200 città. Lo scorso anno per il Modena Park 2017 (unico evento di Vasco dell’anno), grazie alla partnership con gli organizzatori, Eventi in bus” ha trasportato 17.000 persone verso e dalla città emiliana. E le stime per quest’anno parlano già di numeri analoghi.

“Eventi in bus” è un tour operator leader nei viaggi di gruppo in tutta Italia e consente di raggiungere gli eventi di interesse senza doversi preoccupare dell’organizzazione dell’itinerario, delle ore di guida, delle code o del parcheggio. Con la ripartenza 40 minuti dopo la conclusione della manifestazione, si può evitare di pernottare fuori casa o di dover aspettare il primo treno del mattino. Condividere con altri fan il momento del viaggio crea spesso un’atmosfera di gioiosa complicità ed è anche un segnale di attenzione all’ambiente dato che usare l’autobus limita le emissioni inquinanti e riduce il traffico.

“Eventi in bus” è partner dei principali organizzatori di concerti come Live Nation, D’Alessandro & Galli, F&P Group, Vertigo, Indipendente Concerti e dei principali festival musicali come Firenze Rocks, Lucca Summer Festival, Rock in Roma, Idays Festival, Rock in the Castel, Noisy Festival e Home Festival.

Quest’estate è ricchissima di eventi musicali: il festival Firenze Rocks che si terrà dal 14 al 17 giugno (con Guns N’Roses, Foo Fighters, Iron Maiden e Ozzy Osborne), i concerti di Cesare Cremonini, Negramaro, Laura Pausini, Roger Waters, Eminem, Jay-Z e Beyoncé, Pearl Jam. Sono molte le occasioni per approfittare della comodità di farsi portare a casa senza preoccuparsi della stanchezza, del rispetto dei limiti di velocità o di una birra in più nel mettersi alla guida della propria auto, con i rischi che possono derivarne.

Acquistare il viaggio con “Eventi in bus” è semplice, basta collegarsi al sito www.eventinbus.com. Si ha una panoramica degli eventi in programma, si prenota il trasporto per l’evento scelto, si può pagare con bonifico bancario, bollettino postale o PayPal. Per rendere semplice capire dove si trovino i punti di ritrovo, sul portale si ha anche la possibilità di vedere le foto dei luoghi in cui gli autobus si fermano per il carico dei passeggeri. Infine, si può scegliere di acquistare un viaggio di andata e ritorno o anche di sola andata o di solo ritorno, con tutta la flessibilità che si può desiderare.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*