Canoa, tris di medaglie per gli atleti del Cus Catania nella gara regionale sul lago Nicoletti

Pistorio-Puleo-Arcieri-Santanna

Prosegue senza intoppi il cammino del CUS Catania Canoa. La sezione guidata da Mario Pandolfo ha brillato nella quinta gara stagionale disputate nel weekend sul lago Nicoletti (Enna). In evidenza, ancora una volta, il settore giovanile.

Nelle competizioni riservate agli under 14 Rebecca Puleo ha inanellato il quinto successo in altrettanti apputamenti nel K1 200 m “categoria Allieve A”. Convincente anche la prova di Alberto Pistorio, secondo classificato nel K1 200 m “Cadetti A”. Lo stesso Pistorio ha poi bissato l’argento in coppia con Alessio Santanna nel K2 200 m. L’ennesima prova maiuscola conferma le ottime prestazioni del CUS Catania e la costante crescita degli atleti allenati presso il Circolo Nautico “Amato – Cutaia”.

“C’è soddisfazione per i risultati ottenuti a Nicoletti – dichiara il tecnico Giuliana Arcieri – Tutti gli atleti del CUS sono andati a medaglia, confermando il trend più che positivo delle ultime uscite. Rebecca Puleo si è imposta nuovamente nella gara di competenza, lasciando ampio distacco alle dirette inseguitrici. Encomiabile anche la prestazione di Alessio Santanna e Alberto Pistorio, bravi ad affinare il feeling in equipaggio tanto da conquistare l’argento”.

L’ennesima competizione “medagliata” proietta il CUS Catania al prossimo appuntamento in calendario, che indubbiamente risulterà essere un banco di prova in interessante in relazione ai risultati ottenuti finora negli impegni regionali. Il 15 Luglio, infatti, si disputerà a Lorica (Calabria) una gara interregionale che vedrà in acqua non solo i cusini ma i migliori prospetti della canoa su base nazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*