È tutta una questione d’equilibrio, il 28 settembre a Ragusa l’iniziativa che guarda con “gusto” alla disciplina sportiva del Pilates

Perché scegliere di fare Pilates e come si pratica questa particolare disciplina sportiva? A Ragusa ci si avvicina con “gusto” al benessere e al fitness grazie a questa forma di allenamento che migliora l’elasticità dei muscoli, la fluidità dei movimenti e perfeziona il metodo di respirazione.

Per questo motivo venerdì 28 settembre si potrà conoscere questa affascinante tecnica di allenamento con l’evento “Pilates e Crepes”, un modo anche per sdoganare la visione in qualche modo proibizionista tra cibo e perfezione fisica. Flexring, Foam Roller, Slide Disc, Balance Pad, sono solo alcuni dei piccoli attrezzi che si utilizzeranno nei tre turni di allenamento, ovvero alle ore 18, alle ore 19 e alle ore 20. Le lezioni saranno tenute dalla dott.ssa Elisa Mazza, insegnante certificata con brevetto internazionale presso la scuola Polestar Pilates Italia e saranno incentrate sulla salute e sulla convivialità.

L’equipe guidata dalla dott.ssa Mazza, presso lo studio “Equilibrio” in via Professore Salvatore Tumino n. 5 a Ragusa, sarà dunque pronta a rispondere a tutte le domande che verranno poste in modo da favorire l’inserimento in questo tipo di allenamento che migliora la postura e non solo. Il Pilates, anche per chi non fa sport, può aiutare a rilassare corpo e mente. E’ definito come una “ginnastica dolce” e dunque può essere facilmente praticata anche da chi non è allenato a sostenere sforzi cardiovascolari.

Gli esercizi, che si eseguono con estrema facilità, coinvolgono tutte le fasce muscolari e ha un impatto minimo sulle articolazioni, rendendo questa pratica consigliata anche a chi ha avuto degli infortuni. Nell’evento di venerdì 28 settembre si darà dunque l’occasione di potersi avvicinare alla disciplina sportiva del Pilates e, a fine evento, si potranno assaggiare delle gustose crepes calde.

Info al numero 333 3462399

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*