A Ragusa l’anteprima della rassegna teatrale “Palchi Diversi”

Il gruppo di Palchi Diversi

Con una tre giorni d’anteprima parte la quattordicesima edizione di “Palchi DiVersi”, la rassegna teatrale organizzata dalla “Compagnia G.oD.o.T” che porterà a Ragusa numerosi spettacoli, laboratori e corsi di recitazione. I due direttori artistici, Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso, nel fine settimana appena trascorso, hanno invitato spettatori, amici e curiosi ad assistere venerdì sera alla “conferenza-spettacolo” in cui, tra interruzioni comiche e sketch dei bravi e giovani allievi della compagnia, hanno presentato al pubblico tutti gli appuntamenti teatrali. Il tema che durante la serata ha fatto da filo conduttore è stato quello della “omologazione” ma visto come concetto negativo, nel senso che nella società moderna si tende sempre più ad essere omologati senza così mettere nel giusto risalto le differenze individuali, vera ricchezza per uno reciproco scambio e per una crescita collettiva.

La coppia Bonaccorso-Bisegna

Sono state poi annunciate le tante novità di questa nuova edizione di “Palchi DiVersi” che si svolgerà nel consueto Teatro Ideal, che sarà sede anche dei laboratori di recitazione tenuti dai due direttori artistici, ma che vedrà alcuni appuntamenti pure dentro il più moderno Teatro Perracchio e nella sala degli stemmi del Castello di Donnafugata. L’appuntamento del venerdì è stato solo l’antipasto di quello che durante il fine settimana si è poi organizzato all’interno del Teatro Ideal. Sabato 27 e domenica 28, infatti, è stata infatti la volta della rappresentazione dell’opera “La sinfonia del destino” scritta e interpretata dagli attori Bisegna e Bonaccorso. La commedia è tornata in scena a vent’anni dal suo debutto e dopo i tanti successi ottenuti in tutta Italia e all’estero, essendo uno dei cavalli di battaglia della compagnia teatrale.

Il pubblico accorso numeroso non ha voluto perdere questo appuntamento “storico” per la compagnia che ha ottenuto un nuovo successo e tanti applausi in entrambe le replice a testimonianza dell’affetto che la città di Ragusa nutre da sempre per il lavoro della Compagnia G.oD.o.T.. Lavoro che la compagnia svolge nella cura delle rappresentazioni e nei vari corsi di recitazione dedicati a tutti, giovani e meno giovani. Quest’anno oltre ai corsi junior e senior ha preso il via anche il corso over dedicato agli adulti. Intanto cresce l’attesa per il women one show che aprirà ufficialmente “Palchi DiVersi” venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 Novembre al Teatro Ideal di Ragusa. Protagonista sarà Giulia Guastella con lo spettacolo “Idonea ma non ammessa” da lei scritto in prima persona con la collaborazione con Federica Bisegna e la regia di Vittorio Bonaccorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*