“TuttoMondo Contest”, concorso artistico per Under 21 quest’anno dedicato al tema della pace

Prende il via la sesta edizione di TuttoMondo Contestil concorso artistico a tema per opere audio-visive, fotografia, scrittura, graphic novel e musica rivolto ai giovani fino ai 21 anni di età e promosso da Save the Children, l’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro.

Sarà una edizione speciale quella 2019, dedicata ai cento anni di Save the Children e alla sua fondatrice Eglantyne Jebb la quale, all’indomani della Prima Guerra Mondiale, diede inizio all’impegno dell’Organizzazione in favore dei minori coinvolti nel conflitto lasciandosi guidare dal motto “il futuro è nelle mani dei bambini”.

Il tema che le ragazze e i ragazzi partecipanti saranno quest’anno chiamati a rappresentare e raccontare attraverso le loro opere è “La pace oltre la guerra”. Una realtà, quella dei conflitti, che – a 100 anni dalla nascita di Save the Children – continua purtroppo a essere la cruda quotidianità per miilioni di bambini, in contesti dove attività semplici e basilari come lavarsi, studiare, mangiare, giocare, dormire, sognare vengono interrotte bruscamente dalle violenze.

Cinque le categorie in concorso: Audio-visivo (cortometraggio o audio documentario della durata massima di 15 minuti); Fotografia (reportage fotografico composto da massimo tre scatti); Narrazione (massimo due cartelle). A queste tre sezioni, nell’edizione 2019 di TuttoMondo Contest se ne aggiungono altre due: Graphic novel (due tavole al massimo) e Musica (una composizione musicale originale della durata massima di 5 minuti).

I lavori, che dovranno pervenire all’Organizzazione entro e non oltre il 19 aprile 2019, saranno selezionati dal comitato promotore di Save the Children e i vincitori saranno proclamati da una Giuria di esperti nel corso dell’evento conclusivo della manifestazione, che si terrà nel mese di maggio a Roma. Ai vincitori verranno assegnate delle gift card del valore di 500 euro ciascuna per l’acquisto di attrezzatura audiovisiva, fotografica e musicale e/o la frequenza a corsi di specializzazione.

Nell’ambito dell’iniziativa – che nella scorsa edizione ha visto la partecipazione di 400 giovani con più di 60 opere individuali o collettive – verranno inoltre assegnate due menzioni speciali: la Menzione speciale Eglantyne Jebb – Save the Children, all’opera che maggiormente esprime i valori e le tematiche affrontate dall’Organizzazione; e la Menzione speciale SottoSopra, il Movimento Giovani per Save the Children, che andrà all’opera che darà voce ai ragazzi e alle ragazze, rappresentando meglio il loro punto di vista sulla realtà.

Per partecipare al Contest è necessario compilare la scheda di iscrizione on-line e inviare l’opera entro il 19 aprile 2019 all’indirizzo email tuttomondo@savethechildren.org  oppure a mezzo posta su cd o dvd all’indirizzo postale: Save the Children Italia, via Volturno 58, 00185 Roma.
Sulla busta deve essere riportata la dicitura “TuttoMondo Contest 2019”.

Il bando di concorso e tutte le informazioni sono disponibili al link:https://www.savethechildren.it/tutto-mondo-contest

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*