Eccellenza-Under 16, l’AlfaCus Catania supera 86-36 il Giarre

L’AlfaCus Basket Catania Under 16, allenata da coach Enrico Famà e dal suo vice Mario Condorelli, conquista, in casa contro il Basket Giarre, la seconda vittoria consecutiva nella fase d’Eccellenza.

Giorgio Grassi (foto Giuseppe Lazzara)

Dopo il Gravina, battuto in trasferta per 63-50, il quintetto rossazzurro concede il bis al Leonardo Da Vinci. Il Giarre è costretto alla resa per 86-36. AlfaCus brillante e pimpante fin dalla palla a due. Gara equilibrata nei primi cinque minuti. Poi i catanesi prendono con decisione il largo con Barletta, Sortino e Politi a fare la voce grossa. Il primo parziale si chiude sul 25-10 per i padroni di casa.

Nel secondo periodo ampie rotazioni con tutti e dodici i giocatori rossazzurri in campo. Gioco veloce e contropiedi micidiali dell’AlfaCus, ma anche qualche errore di troppo in conclusioni agevoli. Al riposo lungo il tabellone segna 43-22 per i ragazzi di Enrico Famà. Nel terzo quarto di gioco esce fuori la qualità di Nicosia che insieme con Grassi chiude definitivamente la contesa sul 65-29. Nell’ultimo parziale la musica non cambia.

L’AlfaCus domina e vince con un perentorio + 50 (86-36). Protagonisti della vittoria Nicolosi, Spampinato, Sortino (capitano), Nicosia, Delia, Esposito, Santagati, Platania, Politi, Grassi, Condorelli e Barletta.

Mercoledì 16 gennaio, l’AlfaCus Under 16 sarà impegnata in trasferta contro l’Azzurra Basket Pozzallo (inizio alle ore 18,30).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*