Denunciata una donna dalla Polizia a cavallo per furto aggravato

Polizia

Nel pomeriggio del 18 Gennaio,  personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Squadra a Cavallo – ha denunciato in stato di libertà P.P. (classe ‘80), per il reato di furto aggravato.

In particolare, intorno alle ore 16.20, il personale, transitando per via Etnea, veniva fermato da un’addetta alle vendite del negozio COIN e informato che una donna aveva trafugato un profumo dal reparto profumeria del negozio. Gli agenti, sulla base delle dettagliate descrizioni fornite dalla commessa, effettuavano una ricerca della donna per le vie limitrofe, intercettandola nei pressi di via Prefettura.

La donna, nonostante l’intimazione dell’ALT Polizia, si dava a precipitosa fuga, per cui i due Agenti si trovavano costretti ad iniziare un rocambolesco inseguimento in sella al proprio cavallo, riuscendo a bloccare la donna  in via Biscari. La rea a questo punto si vedeva costretta a consegnare spontaneamente la refurtiva, una confezione di profumo di marca. Successivamente condotta in Questura, dopo gli accertamenti di rito, veniva denunciata in stato di liberta per furto aggravato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*