“Settimana Musicale Agatina 2019”, il 4 e 9 febbraio prima dell’inno di Frisina in onore della “Vergine Buona”

Dopo il grande successo di pubblico e critica delle precedenti edizioni (2015-2018), ritorna nella monumentale chiesa della Badia di S. Agata la “Settimana Musicale Agatina”, prestigiosa kermesse musicale organizzata dal Coro Lirico Siciliano (insignito dell'<Oscar della Lirica> e dall’Arcidiocesi, nel conteso della V Stagione concertistica di Musica Classica e Sacra del CLS.

  L’edizione 2019 vanterà, come sempre, un ricercato programma, caratteristica della costante ricerca musicologica e artistica dell’ente presieduto da Alberto Munafò Siragusa, che si avvale della direzione artistica di Giovanna Collica e musicale di Francesco Costa.

   L’evento musicale in onore della protomartire catanese, che sarà inaugurato lunedì 4 febbraio con un <Gran Concerto Lirico Corale in onore di S. Agata – Verdi Opera Gala> dedicato al Cigno di Busseto, Giuseppe Verdi, intende proseguire il festival musicale accrescendone il numero di eventi con una forte eco nel panorama artistico non solo locale, trattandosi di manifestazioni di indubbio spessore non solo musicologico, ma anche di promozione culturale e turistica del territorio. La manifestazione sarà arricchita dal Premio <Sicanorum Cantica> che annualmente viene consegnato agli artisti, siciliani e non, che contribuiscono alla crescita culturale ed artistica della Sicilia.

   Nell’ottava edizione, nel corso di uno straordinario gala lirico che vedrà la partecipazione del Coro Lirico Siciliano con i più celebri cori tratti da Nabucco, Il Trovatore, Otello, La Forza del Destino, La Traviata, Aida, ecc., saranno premiati artisti di fama internazionale: il soprano Lucana Serra, il pianista concertista e compositore Orazio Sciortino, il Teatro dell’opera maltese “Astra” e l’attore teatrale e cinematografico Bruno Torrisi.

   La manifestazione musicale continuerà sabato 9 febbraio con una prima assoluta: l’Inno-Cantata “Vergine Buona” realizzato in onore della Santa Patrona della Città e dell’Arcidiocesi dal sacerdote Marco Frisina, compositore autorevole nel campo della musica sacra del Novecento. La serata evento prevederà l’esecuzione, in prima nazionale, della <Passio Sanctae Agathae> con musiche composte da Frisina e testi tratti dalla <Passio> della martire catanese (drammaturgia a cura di Daniela Cori), con la speciale partecipazione di Marco Frisina che dirigerà Coro e Orhestra.

  Una novità per l’edizione 2019 della Settimana Musicale Agatina e un evento imperdibile per la grandiosa festa cittadina, la ricostruzione della nostra gloriosa tradizione storica e artistica in onore di S. Agata.

   Tutti gli spettacoli musicali, che avranno inizio alle 20, saranno accessibili con un contributo di 10 euro finalizzato all’ampliamento del percorso artistico delle terrazze del monumentale Monastero benedettino di S. Agata nel contesto del progetto “Un balcone sul barocco di Catania”. La partecipazione a tutti gli eventi della Settimana Musicale Agatina darà diitto a una visita guidata delle cupola e delle terrazze barocche della Badia.

Info: badia@diocesi.catania.itgrancoro@hotmail.it

tel.340/4238663; chiesa della Badia di S.Agata, via Vittorio Emanuele ii, 182.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*