Serie C, il Catania di Andrea Sottil ospita stasera al “Massimino” il Rende

Catania-Rende

Il Catania di Andrea Sottil, dopo la sconfitta in quel di Siracusa e la vittoria a tavolino col Matera, gioca stasera alle ore 20.30 al “Massimino” (arbitro il signor Riccardo Annaloro di Collegno-To), nella quarta gara del girone di andata, contro il Rende di Francesco Modesto. I rossazzurri mirano ai tre punti per recuperare posizioni  mentre i calabresi, ottava forza del Girone con 31 punti, dopo l’ottimo inizio di campionato stanno attraversando un momento di  flessione con 6 sconfitte nelle ultime 8 gare.

Nel Catania mister Andrea Sottil non avrà disponibili Ciancio, Llama, Rizzo e Alessandro Marotta. Volto nuovo invece Sarno che indosserà la maglia numero 33, mentre torna disponibile anche Marchese, fuori dai piani tecnici nella prima parte di stagione. Nel 4-3-3 di partenza Pisseri in porta; Calapai, Aya, Silvestri e Baraye in difesa; Carriero, Lodi ed Angiulli in mediana; Barisic, Di Piazza e Manneh in attacco.

In casa Rende out Gigliotti e Awua, convocato l’ex rossazzurro Negro. Nel 3-4-3 iniziale spazio a Savelloni in porta; difesa composta da Germinio, Minelli e Zivkov; in mediana, sulle corsie esterne, Viteriti e Blaze, con Franco e Bonetto al centro; tridente avanzato con Borrello, Vivacqua e Rossini. Panchina per Brignoli, nuovo arrivato.

Queste le probabili formazioni:

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye; Carriero (Biagianti), Lodi, Angiulli; Barisic, Di Piazza (Curiale), Manneh. In panchina: Pulidori, Esposito, Marchese, Scaglia, Lovric, Bucolo, Biagianti, Vassallo, Curiale, Brodic e Sarno. All: Sottil.

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio, Minelli, Zivkov; Viteriti, Franco, Bonetto, Blaze; Borrello, Vivacqua, Rossini. In panchina: Borsellini, Palermo, Calvanese, Sabato, Cipolla, Maddaloni, Brignoli, Sanzone, Laaribi, Giannotti, Negro. All: Modesto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*