Arrestato dalla Polizia un uomo in zona Vigne ad Adrano per ricettazione, trasporto e detenzione di arma da fuoco e munizionamento

Arma e cartucce sequestrate

Nella mattinata di ieri, la Polizia di Stato ha arrestato Giuseppe Di Gesù Scarvaglieri classe 1978, per i reati di ricettazione, trasporto e detenzione di arma da fuoco e munizionamento. Personale del Commissariato di Adrano, durante mirati controlli del territorio eseguiti in zona Vigne ad Adrano, luogo di villeggiatura estiva e nota ai poliziotti per i continui furti e rapine perpetrate durante il periodo invernale, ha proceduto al controllo di Giuseppe di Gesù Scarvaglieri, incensurato, il quale, mostrandosi insofferente alla vista dei poliziotti, li ha indotti a operare un’accurata perquisizione personale estesa anche all’autovettura sulla quale viaggiava.

La perquisizione, ha consentito di rinvenire, ben occultati all’interno dell’autovettura, un fucile Cal. 16 con matricola abrasa, perfettamente funzionante e  31 cartucce cal. 16. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito il rinvenimento e sequestro di ulteriori 6 cartucce cal. 9×21. Per tali motivi lo Scarvaglieri su disposizione dell’ Autorità giudiziaria è stato associato nella casa circondariale di Catania Piazza Lanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*