“Giri di Parole”, a Catania il 14 febbraio in compagnia della scrittrice Michela Gecele

Giri di Parole è il primo club di lettura itinerante di Catania, curato da CityMap Sicilia e dalla Libreria Vicolo Stretto di Catania, pensato per conoscere – attraverso la voce degli scrittori e delle loro storie reali o immaginate – la città di Catania, i suoi quartieri e le sue tradizioni. Cinque incontri a cadenza bimestrale, cinque tappe, per leggere, scoprire e “incontrare” la città etnea.

Nato dalla volontà comune di far vedere la città etnea attraverso la lettura di libri ad essa dedicati e che tracciano itinerari intrisi di storie vere o inventate, Giri di Parole, è il nome scelto per il primo club di lettura itinerante catanese, curato da CityMap Sicilia e dalla Libreria Vicolo Stretto di Catania. Un libro, un autore, una passeggiata urbana letteraria il cui percorso sarà scaricabile dal sito www.citymapsicilia.it e un aperitivo a tema: sono gli elementi che contraddistinguono questo circolo di lettura unico e a numero chiuso che apre le sue porte a cadenza bimestrale cambiando sempre sede, autore, libro e partecipanti. Ogni appuntamento di Giri di Parole, infatti, sarà ospitato in un luogo diverso, scelto, in base ai quartieri descritti nel libro oggetto dell’appuntamento, tra i locali e le istituzioni culturali e ricreative partner di CityMap Sicilia.

È con Sant’Agata, atto settimo (della serie Ada, torte e delitti), nuovo giallo, edito da Forme Libere, di Michela Gecele, che Giri di Parole inaugura, il suo primo incontro. Ambientato a Catania durante la festività agatine, la città etnea emerge in tutta la sua devozione e deviazione, dalla pagine della scrittrice torinese di nascita e catanese d’adozione. L’appuntamento con Michela Gecele e gli altri membri del club è giovedì 14 febbraio 2019 dalle 18.30 alle 20.30 al Collage Boutique Bar (via spedalieri, 22 – Catania) per l’aperitivo a tema durante il quale ci si potrà confrontare in maniera informale sul libro di cui verranno lette anche alcune pagine. Dalle 21.00 in poi, inizierà la passeggiata letteraria in giro per la città e in compagnia dell’autrice che durerà circa un’ora.

Giri di Parole vuole stimolare la lettura e la scoperta di Catania attraverso la visione che ne danno gli autori nelle storie che scrivono, e attraverso il confronto con persone di età, formazione e interessi vari che leggono gli stessi libri e vivono la stessa città in maniera diversa. Altro elemento centrale è il contatto umano, legato alla condivisione reale di un’esperienza che parte dalla lettura dei libri selezionati dalla Libreria Vicolo Stretto e finisce con una visita/scoperta dello spirito più autentico di Catania che è da sempre uno degli obiettivi portati avanti da CityMap Sicilia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*