Alla “Cittadella” di Catania la Giornata Internazionale Rugby XV, Sicilia e Svizzera nel segno della palla ovale

Sono stati dei match internazionali di grande valenza quelli giocatisi stamattina per la Giornata Internazionale Rugby XV. Sfide avvincenti, al campo sportivo del CUS Catania, tra le rappresentative siciliane e le selezioni svizzere, ovvero l’Association Cantonale Génevoise (Ginevra, maschile) e Switzers Rugby (femminile): sul terreno di gioco della Cittadella Universitaria si sono sfidate le compagini delle categorie Under 16 e Under 18 maschile e, a chiusura di giornata, Under 20 femminile.

La Selezione Femminile

Una bella giornata, sia dal punto di vista sportivo che meteorologico, con un buon pubblico a far da cornice alle sfide, ma anche al divertimento dei giovani atleti. Le rappresentative maschili regionali hanno avuto la meglio sui pari età elvetici (Under 16 vittoriosa 12 mete a 1, successo Under 18 per 5 mete a 1). Nel match femminile, vittoria per 5 mete a 4 delle svizzere. A conclusione dell’evento, organizzato e promosso dal Comitato FIR Sicilia, presente al gran completo con il presidente Orazio Arancio e i consiglieri regionali, insieme al Cus Catania padrone di casa, spazio al terzo tempo che ha unito Sicilia e Svizzera sotto il segno della palla ovale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*