Under 16 – Eccellenza, per l’AlfaCus Catania due sconfitte ed un successo sul Gravina

Samuele Nicolosi dell'AlfaCus in difesa

Due sconfitte e una vittoria per l’AlfaCus Basket Catania Under 16 nella Fase Eccellenza. La squadra, allenata da coach Enrico Famà e dal suo vice Mario Condorelli, è stata superata dalle prime due della classe.

Nel recupero di lunedì scorso, contro Ragusa, i rossazzurri sono stati sconfitti per 79-58. A Catanzaro, semaforo rosso per il quintetto catanese battuto per 79-60. Entrambe le partite hanno avuto come comune denominatore 4 minuti di imprecisioni offensive e di sbandamenti difensivi. Errori pagati a caro prezzo. Serve sicuramente maggiore attenzione per tutti i 40 minuti di gioco e non disgregarsi alle prime difficoltà. Ieri sera, la formazione di Famà si è riscattata.

Al Leonardo da Vinci, i rossazzurri hanno superato lo Sport Club Gravina con il punteggio finale di 76-65 nella prima giornata del girone di ritorno. Un successo importante, che permette all’AlfaCus di portarsi, in classifica, a 2 punti dal terzo posto. Ottima prova dei ragazzi catanesi, che hanno vinto la gara con un micidiale break al terzo quarto di gioco (+23 a 12 minuti dalla fine). Poi il Gravina si è rifatto sotto arrivando a -6 a 3 minuti dal suono della sirena. Alla fine, con caparbietà e tenacia, l’AlfaCus è riuscita a chiudere la partita sul +11.

L’AlfaCus Under 16, giovedì 28 febbraio, sarà di scena sul campo del Basket Giarre (ore 17,30).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*