“Formazione&Informazione” due incontri il 9 e 23 marzo a Piano Tremestieri

Ogni volta che si crea cultura è sempre “cosa buona”, e quanto è messo in cantiere dalla parrocchia di Santa Maria delle Grazie di Piano Tremestieri ha tutti i crismi per essere tale. Merito del nuovo parroco don Filippo Gismondo (presente, nella popolosa popolazione a nord del centro città di Tremestieri etneo, già dal novembre 2018 ma ufficialmente investito del parrocato il 24 gennaio u.s.) aver programmato alcuni incontri di “Formazione&Informazione” per ragazzi, genitori, animatori, operatori della pastorale, catechisti, insegnanti e … “anche a te che stai leggendo”. Insomma incontri aperti proprio a tutti, per chi ha voglia di sapere, di conoscere di più, per essere in grado di capacitarsi nella attuale giungla di pensiero, cosiddetto liquido.

A introdurre gli incontri, che avranno luogo nella stessa parrocchia, in Piazza Regina Margherita, con inizio alle ore 16:00, e a condurne la moderazione, sarà sempre don Filippo che di volta in volta si avvarrà di esperti relatori per le specifiche tematiche.

Il primo incontro si terrà sabato 9 marzo, sul tema “Uomo e donna: per scelta o per natura?”, tema attualissimo, quello sul gender, che oggi viene fortemente propagandato da una certa lobby come rispettoso della natura e del diritto della persona all’autodeterminazione. Sarà trattato dall’avvocato Vittorio Leo.

L’altro incontro sarà invece sabato 23 marzo, sempre alle ore 16:00, sul tema “Legge 107 c.d. Buona Scuola e le sue applicazioni”, relatrice Elena M. Giuffrida, presidente del Comitato Uniti per la Famiglia.

Vincenzo Caruso

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*