Serie C, sfida spareggio oggi pomeriggio al “Ceravolo” tra Catanzaro e Catania

Catanzaro-Catania
Gara dai mille risvolti oggi pomeriggio alle ore 14.30 al “Nicola Ceravolo” (arbitro il signor Ivan Robilotta di Sala Consilina), per la trentesima giornata del Girone C tra il Catania di Walter Novellino ed il Catanzaro di Auteri. E’ sfida fra due squadre che sono appaiate al terzo posto con 51 punti a testa, una sorta di spareggio fra due formazioni reduci nel turno precedente da un pari casalingo in rimonta col Potenza (i rossazzurri) ed una sconfitta a Bisceglie (i calabresi).
Nel Catanzaro mister Auteri, squalificato e sostituito in panchina da Loreno Cassia, avrà nuovamente disponibile Furlan in porta e gli attaccanti Kanoute e Fischnaller. Unico ballottaggio, in un 3-4-3 con Maita in mezzo al campo insieme a Iuliano, con Statella e Favalli sulle fasce,quello tra Bianchimano e D’Ursi.
In casa Catania mister Walter Novellino non avrà gli squalificati Curiale e Carriero, insieme agli infortunati Di Grazia, Esposito e Sarno. Rientra invece in difesa, Luca Calapai. Probabile l’utilizzo della stessa formazione vista nel secondo tempo col Potenza, con l’inserimento dell’esterno messinese sulla fascia destra. Possibile anche la soluzione del 3-5-2 inserendo Marchese al posto di uno fra Manneh e Baraye.
Le probabili formazioni:
Catanzaro (3-4-3): Furlan; Celiento, Riggio, Signorini; Statella, Maita, Iuliano, Favalli; Kanoute, Bianchimano (D’Ursi), Fischnaller. In panchina: Elezaj, Nicoletti, Pambianchi, Nikolopoulos, De Risio, Lame, Eklu, Giannone, Casoli, Ciccone. All: Auteri (squalificato) in panchina Cassia.Catania (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye; Biagianti, Lodi, Rizzo; Manneh, Marotta, Di Piazza.  In panchina: Bardini, Lovric, Marchese, Valeau, Bucolo, Angiulli, Llama, Brodic, Liguori. All: Novellino.

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*