Serie B2/F, Planet Strano Light battuta 3-1 dalla capolista Amando Santa Teresa

La Planet Strano Light onora l’impegno di fronte al capolista Amando Volley S.Teresa. Vince 3-1 a Pedara l’attuale capolista del girone I di Serie B2 dopo 20 giornate, le etnee si sono battute con coraggio e determinazione tanto da prendere subito in mano le redini della gara e passare in vantaggio grazie ad una prova maiuscola offerta nel primo set. Poi il calo e la sconfitta con i successivi tre parziali in mano alle ospiti, sostenute da un centinaio di tifosi.

“Al di là del risultato, un plauso a questa squadra per come ha disputato il match – ha commentato Francesco Andaloro – Coach della Planet -. Non era semplice mettere in difficoltà la capolista. Abbiamo trascorso una settimana serena, finalmente sul parquet ho potuto schierare una formazione collaudata grazie all’arruolabilità di tutte (ad eccezione dell’infortunata Polito). Ancora una volta in positivo le prestazioni delle nostre Under 16, Virginia Pennisi e Alice Foti, che mostrano sempre più di essere integrate nel gruppo della maggiore squadra e confermano la volontà societaria nel puntare sui giovani del vivaio, come espresso dal Presidente Planet Giuliano Lombardo di cui ho apprezzato la soddisfazione per ciò che stiamo mettendo in pratica”.

Planet con la certezza della permanenza in B2 da qualche tempo, adesso osserverà il turno di riposo alla giornata 21, poi il 30 marzo appuntamento casalingo contro Aragona.

IL TABELLINO DI PLANET STRANO LIGHT – AMANDO VOLLEY F.SCHULTZE V.ZUCCARO 1-3

Planet: Bellapianta 14, De Luca 9, Asero 2, Perticone 1, Rapisarda 12, Boffi 6, Bonaccorso (L1). Giuffrida 2, Foti 1, Pennisi. Ne Faro, Viola (L2). All.: Andaloro.

S. Teresa: Rania 12, Marino 5, Agostinetto 10, Bertiglia 12, Mercieca 13, Richiusa 11, Foscari (L1). Grillo (L2), Casale 3, De Luca. Ne Siracusano, Sturniolo. All.:  Scala.

Arbitri: Martorino e Angeloni.

Set: 25-20, 15-25, 20-25, 16-25

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*