Eccellenza Under 15/16, nuovi successi per le formazioni dell’AlfaCus Catania

Under 15 e Under 16 continuano a marciare sicure e spedite nella Fase Eccellenza. Le due squadre dell’AlfaCus Basket Catania attraversano un buon momento di forma.

Nell’Under 15, i rossazzurri guidati da coach Enrico Famà (vice Mario Condorelli), superano senza problemi un rimaneggiato Real Basket Agrigento per 73-29. Partita senza storia. Prestazione brillante da parte di tutti con Politi e Platania in evidenza, Di Stefano, Condorelli e Grassi in crescita. In campo Nicolosi, Nicosia, Di Stefano, Delia, Esposito, Santagati, Raciti, Platania, Politi, Grassi, Condorelli e Cantarella. AlfaCus prima in classifica davanti ad Aretusa Siracusa e Pegaso Ragusa. Servono altri due successi, poi il primo posto finale sarà matematico.

La squadra Under 15 tornerà in campo venerdì 29 marzo, al Leonardo Da Vinci, contro la Pegaso Ragusa (palla a due ore 19,15). Gara da affrontare con la massima determinazione.

Pippo Condorelli AlfaCus Under 16

Under 16 sugli scudi nel Girone Sud della Fase Eccellenza. Il quintetto allenato dal tecnico Enrico Famà, coadiuvato da coach Mario Condorelli, supera la Vis Reggio Calabria per 97-94 all’overtime. Successo pesantissimo, che consente ai catanesi di staccare, in classifica, la Vis Reggio Calabria e di agguantare il terzo posto solitario alle spalle delle corazzate Ragusa e Catanzaro. Vittoria sofferta, ma meritata. L’AlfaCus voleva riscattare la sconfitta dell’andata e conquistare il podio del Girone Sud. Missione compiuta. Partita bella, combattuta e tirata. L’inizio è in salita per i rossazzurri (2-14 per i calabresi). L’AlfaCus si ricompatta subito e chiude il primo parziale sotto di 2 punti (25-27). Nel secondo periodo strappo degli ospiti, che all’intervallo conducono per 52-41.

Dal terzo quarto di gioco in poi, i padroni di casa cambiano marcia. In 18 minuti l’AlfaCus prima pareggia e a 2 minuti dalla fine conduce di 6 punti. Bravi gli avversari a strappare il pareggio a pochi secondi dalla fine. Al supplementare vince l’AlfaCus con carattere e grande tenacia. Grande prova di tutti i ragazzi. In particolare di Nicosia (21 punti), Cantarella (29 punti) e Sortino (10 punti nell’overtime dei suoi 17 totali). Per l’Under 16 hanno giocato Sortino, Nicosia, Nicolosi, Di Stefano, Delia, Esposito, Santagati, Platania, Politi, Grassi, Condorelli, Cantarella e Barletta.

Mercoledì 27 marzo AlfaCus Under 16 di scena sul campo dello Sporting Club Adrano (ore 19).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*