Al “Garibaldi” di Avola il 5 Aprile in scena “L’albero di Elisa”, regia e drammaturgia di Tatiana Alescio

Tatiana Alescio e Davide Sbrogiò

Venerdì 5 Aprile, alle ore 20.45 andrà in scena al Teatro Garibaldi di Avola lo spettacolo teatrale “L’albero di Elisa”, per la regia e drammaturgia di Tatiana Alescio.  Con Davide Sbrogiò, Tatiana Alescio, Giuseppe Orto. Scene e costumi Laboratorio Trinaura. È possibile prenotare al 347 3202863 – Botteghino presso il teatro Garibaldi a partire dalle ore 16.30 del giorno dello spettacolo. Posto unico € 12,00.

Locandina

Note di regia

“Elisa ha solo 22 anni.Dopo una brillante carriera universitaria si accinge a spiccare il volo. Peter Arnoux, giovane ricco e protervo, lo interrompe drasticamente. Elisa aveva solo 22 anni. Una trama che scorre spedita dando il meglio di sé sul finale riservando più colpi di scena. Allo spettatore toccherà raccogliere sapientemente le tessere di un intricato puzzle che potrà comporre solo alle ultime battute. Un imputato in carcere, un avvocato che si esprime con passione nelle aule di un tribunale, una madre spenta dal dolore, un dolore ammirevolmente composto, ma animata fortemente da una recalcitrante sete di giustizia. Ed Elisa, appesa, senza pace, senza più voce, ma determinata a non smettere di urlare la sua inascoltata verità. “Ci sono storie che vengono a cercarti … io ho scelto di raccontare la storia di Elisa”. Tatiana Alescio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*