Play off serie C, il Catania batte 4-1 al “Massimino” la Reggina e supera il turno

Catania-Reggiana: 4-1

Il Catania di Andrea Sottil ha cominciato nel modo migliore l’avventura nei play off promozione superando stasera al “Massimino”  per 4-1 la Reggina. I rossazzurri hanno mostrato una buona condizione fisica che fa ben sperare per il proseguo degli spareggi promozione mentre la a Reggina ha confermato i suoi limiti chiudendo la  stagione al “Massimino”.

Buon avvio per il Catania che ha subito impensierito la Reggina con molto movimento delle punte e dei centrocampisti che hanno sorpreso gli ospiti che hanno iniziato a basso ritmo. Etnei in vantaggio al 17′ con il mobilissimo Sarno con un tiro all’incrocio che ha battuto Confente. Reggina che, però, non si è persa d’animo e dopo soli 2′, al 19′ ha centrato il pari con Salandria che su assist di Doumbia, arrivando da dietro, ha battuto di testa Pisseri. Catania che ha lavorato bene sugli esterni con Calapai e Marchese abbastanza mobili nella prima mezz’ora. Il match è calato alla fine del primo tempo anche perché la tensione ha preso il sopravvento con il passare dei minuti. Ma il Catania al 35′ è riuscito a tornare in vantaggio grazie ad un cross di Marchese spinto in rete di petto da Gasparetto e sul 2-1 si è chiusa la prima frazione.

Nella ripresa la Reggina è partita a testa bassa impegnando il portiere Pisseri ma anche il Catania ha risposto bene con Marotta vicinissimo al raddoppio ma la sua conclusione ha trovato attento Confente. Su un pallone perso malamente a centrocampo è arrivato il terzo gol dei rossazzurri al 57′ con Marotta che ha smistato per Di Piazza che si è involato in area piazzando sul palo opposto un diagonale alle spalle del portiere ospite. Reggina che ha anche recriminato per un rigore per tocco di mano di Sarno e rossazzurri che hanno poi operato nel finale alcuni cambi ed all’81′ hanno siglato il 4-1 con Marotta che ha chiuso quindi la partita. Buona prestazione per il Catania che è sembrato più mobile e determinato e che da fiducia ai tifosi in vista delle prossime impegnative gare della fase nazionale dei play off. Domani in mattinata il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti, si giocheranno gare di andata (domenica 19 Maggio) e ritorno (22 Maggio). Probabile avversaria degli etnei una tra Monza, Arezzo, Feralpisalò, Potenza e Carrarese.

Diventa il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*