Rainbow Catania Basket, il bilancio del presidente Ferlito: “Annata di grande crescita, adesso pianificheremo il futuro”

A pochi giorni dalla chiusura della stagione agonistica 2018/2019 il presidente della Rainbow Catania Basket, Fabio Ferlito, fa un primo bilancio del percorso compiuto dal club biancorossoblù negli ultimi mesi, plaudendo al grande lavoro svolto dalla società e dallo staff tecnico:

Fabio Ferlito (ph. Gaetano Leanza)

“Le due settimane trascorse dal match di Livorno sono servite per dar luogo a riflessioni non condizionate dall’immediatezza del risultato maturato. Muoveremo presto i primi passi in direzione del nostro prossimo futuro, ma intanto voglio esprimere la mia gratitudine a tutto l’ambiente della Rainbow Catania. A cominciare dallo staff che ha costruito il comunque positivo percorso stagionale, conclusosi con le semifinali play off nazionali.

Ringrazio, quindi, la dirigenza, con in testa il vicepresidente Alfredo Greco, il team manager Carla Giuffrida ed il dirigente accompagnatore Pippo Parisi, sempre vicini alla squadra ed alle sue esigenze.

Un plauso, in particolare, lo faccio alla nostra coach, Deborah Bruni, esempio di costanza e perseveranza, che ha profuso un impegno infaticabile, lavorando sempre con puntualità, passione e sacrificio e la cui crescita professionale ha avuto un impatto evidente sulla nostra squadra.

Un grazie va anche alle nostre ragazze: Salimata Diop, Noemi Nucera, Fabiola Caruso, Ashley Engeln, Ileana Aleo, Lidia Bruno, Valentina Parisi, Arianna Iuliano, Francesca Chiarella, Maily Costi, Giuliana La Manna, Graciela Diaz Brito, Alice Spina, Giuliana Licciardello, Francesca De Fraia per l’impegno messo in campo in ogni match di una stagione lunga e logorante nella quale hanno dato tutto.  

Applausi e ringraziamenti anche per le preziose coach delle nostre formazioni Under, Stefania D’Angelo e Marzia Ferlito, quest’ultima anche in qualità di capitano della squadra maggiore, che quotidianamente coltivano e accudiscono la passione e la crescita delle nostre giovani leve.

Infine riservo gli ultimi ringraziamenti, di cuore, a tutti gli amici ed i supporter della Rainbow Catania Basket, il cui calore è cresciuto di settimana in settimana, accompagnando il percorso delle nostre ragazze, come testimoniato dalla cospicua presenza in occasione delle gare interne disputatesi al Palazzetto della Scuola di Polizia Penitenziaria di San Pietro Clarenza. 

Chiudiamo questa stagione con un sorriso, nonostante l’obiettivo principale ci sia sfuggito. Ci riproveremo il prossimo anno, consapevoli, però, di aver inseguito tenacemente il nostro sogno, in un percorso che servirà per la crescita di tutto l’ambiente”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*