Play off serie C- gara di ritorno, il Catania pareggia 1-1 al “Massimino” con il Potenza e passa il turno, Di Piazza ancora in rete

Catania-Potenza: 1-1

Una rete di Di Piazza su lancio di Curiale al 34′ della ripresa, davanti ai tredicimila spettatori sofferenti del “Massimino”, qualifica il Catania di Andrea Sottil al prossimo turno dei play off nazionale. Opposto ad un Potenza quadrato, pronto a pungere in avanti ed organizzato in difesa, l’undici etneo ha alla fine centrato l’1-1 che gli consente di andare avanti, alla fine di una gara costellata di sofferenza soprattutto perchè a segnare per primi sono stati al 13′ gli ospiti con un colpo di testa di Facundo Lescano sugli sviluppi di un angolo calciato corto da Panico e prolungato col cross da Dettori. Subìto il gol il Catania ha sfiorato il pari con Di Piazza che sparava sul portiere del Potenza ed il primi 45′ si chiudevano sullo 0-1.

Nella ripresa Catania che metteva in campo Lodi e Baraye cercando subito il pari, ci provava Calapai, ma anche il Potenza, attento in difesa, si rendeva pericoloso con le sue ripartenze. Intanto il tempo scorreva, entravano poi Manneh, Curiale, Esposito, ma al 34′ il Catania siglava il pareggio con un guizzo in velocità di Di Piazza su lancio di Curiale. L’attaccante etneo si presentava davanti a Ioime e lo batteva con freddezza scatenando l’entusiasmo del pubblico rossazzurro. Si soffriva poi nei minuti finali e nei 5′ di recupero, ma i rossazzurri, grazie all’1-1 di Potenza e il medesimo risultato di stasera al “Massimino”, per il migliore piazzamento in classifica, passavano il turno e adesso attendono di conoscere il nome del prossimo avversario per le semifinali del 29 Maggio e del 2 Giugno. Il sogno serie B a Catania è ancora vivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*