Canoa Polo,i risultati della II di Serie A e della categoria Under 14 disputata a Catania

Daniele Insabella, Sergio Parisi, Salvo Pogliese e Fabrizio Messina

Al Molo di Levante del Porto di Catania, si è disputata la seconda giornata del campionato italiano di Serie A maschile Sud. In gara anche la categoria Under 14, che è stata impegnata nel primo turno della stagione. Due giorni di emozioni e spettacolo. Presenti alle gare anche il sindaco di Catania, Salvo Pogliese e l’assessore comunale allo Sport, Sergio Parisi (nella foto insieme con Daniele Insabella, vicepresidente nazionale della Fick e Fabrizio Messina, direttore sportivo del Circolo Canoa Catania). Manifestazione organizzata in modo impeccabile e grande entusiasmo per le squadre del Circolo Canoa Catania.

Nella classifica della Serie A maschile comanda la Pro Scogli Chiavari (27 punti). Al secondo posto i campioni d’Italia in carica della Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace (21 punti). Seguono C. N. Posillipo (19), Idroscalo Club e C. N. Marina San Nicola (16), Canoa Club Napoli (13), Jomar Club Catania (11), Cus Catania, Canottieri Eur e Canottieri Ichnusa (9), Canottieri Mutina (7) e Gruppo Canoe Roma (-1). Ad aprire la giornata catanese è stato il derby tra Jomar Club Catania e Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace. Vittoria dello Jomar per 3-2. L’Ortea Palace si è riscattata battendo, per 6-2, il Marina San Nicola. Il team guidato dal tecnico giocatore Gianmarco Emanuele ha poi piegato per 4-1 il Posillipo, per 5-3 il Canoa Club Napoli e per 8-3 il Cus Catania. Lo Jomar, invece, dopo aver superato i cugini dell’Ortea Palace è stato battuto, per 4-2, dal Posillipo. I rossazzurri hanno pareggiato (5-5) contro il Cus Catania e sono stati sconfitti dal Marina San Nicola per 4-3 chiudendo poi, con una bella affermazione, sul Canoa Club Napoli per 6-3.

Nell’Under 14, i riflettori si sono accesi sulla Polisportiva Canottieri Catania. In classifica, i catanesi occupano la seconda posizione a quota 7 punti insieme con l’Ortigia. Prima piazza per il C. C. Napoli a quota 12 punti. Seguono Ognina (3 punti) e Cus Catania (0). Gli etnei di coach Sandra Catania hanno impattato, per 5-5, contro l’Ortigia. Nella seconda sfida, Polisportiva Canottieri Catania superata dal Napoli per 5-3. Nelle ultime due gare, la squadra catanese si è sbarazzata, senza problemi, del Cus Catania (15-1 il finale) e dello Sport Club Ognina (9-3 il punteggio).

Prossimo turno, per le formazioni di serie a maschile, l’1 e 2 giugno a Bacoli (Napoli) dove di disputerà la terza giornata. I play-off scudetto si giocheranno a Roma il 3 e 4 agosto. L’Under 14, invece, tornerà in acqua a Roma il 13 e 14 luglio.

Questi gli organici delle squadre del Circolo Canoa Catania.

JOMAR CLUB CATANIA: Tino Licciardello, Leonardo Toscano, Andrea Malaguarnera, Stefano, Malaguarnera, Andreas Kaadiversen, Francesco Barbagallo, Tommaso Lampò e Fabio Barone. Allenatore: Salvatore Messina.

POLISPORTIVA CANOTTIERI CT ORTEA PALACE: Gianmarco Emanuele, Edoardo Corvaia, Davide Novara, Fabrizio Santino, Andrea Romano, Paolo Di Martino, Alejandro Casal Dasilva e Gianmarco Guarnera. Allenatore: Gianmarco Emanuele.

POLISPORTIVA CANOTTIERI CATANIA UNDER 14: Simone Malato, Tommaso Malato, Paolo Messina, Antonio Di Mauro, Cristiano Di Mauro, Cristiano Tati e Ettore Lugli. Allenatore: Alessandra Catania.

Di Michele Minnicino 71 Articoli
Condirettore, giornalista professionista, specializzato in Opinione Pubblica e Comunicazione di Massa, ha collezionato esperienze lavorative nei diversi settori dell’informazione, carta stampata, televisione, uffici stampa di associazioni di Consumatori e Consorzi Pubblici, insegnamento del giornalismo agli studenti degli istituti superiori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*