Serie B2/F, la Planet Strano Light prepara la nuova stagione tra novità e conferme

Muove i primi passi la Planet Strano Light in vista dell’annata 2019-2020 e del prossimo campionato di Serie B2 femminile.

 Lo Re e Guardo primi due movimenti in entrata. La squadra, affidata anche per quest’anno alla direzione tecnica Francesco Andaloro (si occuperà solo della maggiore formazione di B2), può contare sul ritorno di Graziella Lo Re: per l’esperta banda sarà la quarta avventura con la maglia della Planet, una delle quali è legata al ricordo della promozione in B1 nella stagione 2016-2017, da capitana.

Nell’ultima stagione ha militato nella Kondor Catania. Società da cui proviene un’altra atleta, la centrale classe 2001 Daria Guardo: voluta fortemente da Coach Andaloro, la Planet ripone molte speranze dell’immediato futuro su una giocatrice di talento, ora nel pieno della maturità, che vanta importanti esperienze con la Pallavolo Sicilia, culminate con la conquista di due titoli Under 18 ed uno Under 16, tutti regionali.

Daria Guardo

“Fiducia per il progetto della Planet, con questo presupposto ho accettato con entusiasmo di giocare in una realtà sportiva molto stimata – queste le prime parole di Daria Guardo. Sono certa di aver fatto la scelta giusta nell’ottica di un’annata importante sotto il profilo della crescita, della maturità e delle emozioni”. 

Conferme. Saranno ancora biancorossonere la opposto Fiamma Giuffrida e la centrale Nicoletta De Luca. Così come due classe 2003, Alice Foti e Virginia Pennisi, rispettivamente nei ruoli di banda e regista. Entrambe sono state spesso impiegate nella passata stagione con risultati positivi, a testimonianza dell’intenzione societaria di affidarsi a “Under” del proprio settore giovanile (è stato il caso di Giuffrida qualche anno fa) ed in generale (è il caso di Daria Guardo) alla “linea verde”, le cui operazioni in entrata proseguiranno nelle prossime settimane.

Sul fronte societario, in attesa di ufficializzare le cariche dirigenziali la Planet comunica di aver affidato a Gaetano Caserta l’incarico di Club manager, figura che si occuperà di gestire i rapporti della società con Federazione e squadra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*