Canoa Polo, a Palermo in evidenza CT Ortea Palace, Jomar Club CT e SFRE Pol. CT

A San Nicola L’Arena (Palermo), nel week end, grande protagonista la Canoa Polo. Si è disputata la quarta giornata della Serie A maschile (in acqua i campioni d’Italia in carica della Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace e lo Jomar Club Catania), il secondo turno della Serie A femminile (in gara le campionesse d’Italia della SFRE Polisportiva Canottieri Catania e il Gruppo Sportivo Catania) e la terza giornata della Serie A1 (protagonista il Gs Canoa Catania). In vista dei play-off scudetto, in programma al Laghetto dell’Eur a Roma il 3 e 4 agosto prossimi, “vola” la SFRE Polisportiva Canottieri Catania (tutte vittorie nel femminile), incontrastata dominatrice della classifica del campionato. Bene anche il Gruppo Sportivo Canoa Catania, quarto in graduatoria.

In Serie A maschile, la Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace fa il suo solito figurone e si avvicina al Chiavari, primo in classifica con tre punti di vantaggio sui siciliani. Un gran bel balzo in avanti lo fa lo Jomar Club Catania, che piomba al terzo posto e scruta da vicino ormai i play-off scudetto.

In Serie A maschile (quarto turno) prima gara il derby tra Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace e Jomar Club Catania. Finale di 6-5 per l’Ortea. La Polisportiva di Gianmarco Emanuele piega i padroni di casa del Marina San Nicola per 8-1. Lo Jomar del tecnico Salvo Messina contro il Posillipo si impone per 2-1. Posillipo battuto anche dalla Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace per 6-5. Oggi Jomar vittorioso sul Cus Catania per 9-1; Ortea Palace senza problemi contro la Canoa Club Napoli (7-2 il punteggio finale); gara tiratissima tra Jomar e San Nicola con successo catanese per 5-4; facile vittoria dell’Ortea Palace contro il Cus Catania per 5-2; infine Canoa Club Napoli battuto dallo Jomar Club Catania per 9-6.

Comanda la classifica la Pro Scogli Chiavari (51 punti). Seguono Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace (48), Jomar Club Catania (30), C.N. Posillipo (29), Idroscalo Club (29), Canottieri Eur (27), C. N. Marina San Nicola (23), Cus Catania (23), Canoa Club Napoli (22), Canottieri Ichnusa (17), Canottieri Mutina (15), Gruppo Canoe Roma (-1). Le prime otto in graduatoria si qualificano per i play-off scudetto di Roma (3-4 agosto).  Prossimo turno il 13 e 14 luglio al Laghetto dell’Eur a Roma.

In Serie A donne (seconda giornata), non sbaglia un colpo la SFRE Polisportiva Canottieri Catania di coach Alessandra Catania. Sei successi su sei gare giocate per le campionesse d’Italia in carica. La SFRE, ieri, si è sbarazzata agevolmente della C. Comunali Firenze per 20-1 e poi ha battuto il C. N. Palermo per 10-0 e il N. Sauro per 11-0. Oggi la SFRE ha superato per 2-0 le Canoe Rovigo (gol di Vittoria Russello e Martina Anastasi), per 10-2 il G.S. Canoa Catania e per 4-2 il Circolo Canottieri Aniene. Il Gruppo Sportivo Canoa Catania, invece, ha superato ieri per 4-3 il N. Sauro (reti etnee di Martina Scardilli, Giulia Buonvenga, Giuditta Corpaci e Martina La Rosa). Semaforo rosso per le rossazzurre contro il forte Circolo Canottieri Aniene, che si è imposto per 6-0. Pronto riscatto del G.S. Canoa Catania contro la C. Comunali Firenze battuta per 10-1. Oggi Martina Barbagallo e compagne hanno avuto la meglio sul C. N. Palermo per 5-3 prima di cedere alla SFRE per 10-2 e alle Canoe Rovigo per 4-1.

Comanda la classifica la SFRE Polisportiva Canottieri Catania con 36 punti. Seguono Circolo Canottieri Aniene (30), Canoe Rovigo (24), G.S. Canoa Catania (18), N. Sauro (9), C. N. Palermo (9), C. Comunali Firenze (0). Le prime quattro in graduatoria disputeranno i play-off scudetto a Roma il 3 e 4 agosto.

In Serie A1 (terza giornata), il G.S. Canoa Catania chiude con due vittorie e tre sconfitte. I rossazzurri, ieri, hanno piegato il C.C. Marton per 6-3 nella prima gara. Nel secondo incontro sono stati battuti dalla Canoa Polo Palermo per 4-1. Catanesi sconfitti dal Cus Bari con il finale di 7-2. Oggi, invece, Pietro Iuvara e soci si sono imposti sul C.C. Irno per 7-4 ed infine sono stati sconfitti dalla Polisportiva Nautica Katana per 6-3. La classifica vede Canoa Polo Ortigia (34 punti), Cus Bari (33), P. N. Katana (31), G.S. Canoa Catania (16), C.C. Irno (15), Canoa Polo Palermo (15), C.C. Marton (13), S.C. Ognina (13), C.C. Napoli (10), Lni Taranto (-4). Prossima giornata il 27 e 28 luglio a Taranto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*