“Diritti in marineria”, via alla campagna nazionale Flai Cgil il 20 luglio ad Aci Trezza

“Diritti in Marineria” è il titolo della campagna nazionale promossa dalla Flai Cgil che partirà e verrà presentata il 20 luglio, contemporaneamente, in dieci marinerie in varie regioni d’Italia. Tra queste c’è anche quella di Aci Trezza, in provincia di Catania. L’appuntamento è fissato alle ore 18 a “Villa Fortuna”.

“Tutti gli addetti ai lavori sono stati invitati ad intervenire. – dice il segretario generale della Flai Cgil di Catania, Pino Mandrà- Si parlerà di diritti dei lavoratori della Pesca, malattie professionali, assistenza sanitaria integrativa all’interno dell’Ebi pesca, ammortizzatori sociali ed altro”.

Durante la campagna verranno consegnati anche dei dispositivi di protezione individuale (guanti) per stimolare la discussione su un argomento importante per il settore come quello della sicurezza in mare. I mestieri della pesca restano ancora oggi i più pericolosi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*