I Falchi scovano a Librino appartamento adibito a centrale dello spaccio, un arresto

Polizia

Nella mattinata, la Polizia di Stato ha arrestato Antony Patrizio Nico Lentini, catanese (classe ’97), con precedenti di polizia ed obbligo di firma alla p.g., in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Personale della Squadra Mobile, recatosi nel rione Librino per condurre all’udienza per direttissima un soggetto arrestato nei giorni scorsi, ha notato il Lentini uscire da uno stabile in viale Grimaldi.

Alla vista dei Falchi Lentini, verosimilmente per sfuggire ad un eventuale controllo, è tornato indietro, rientrando nel portone. Sottoposto a perquisizione personale, indosso gli è stata trovata una chiave deputata all’apertura di porte blindate che, in effetti, ha aperto un appartamento nella sua disponibilità ubicato nel medesimo edificio, adibito a centrale dello spaccio.

In particolare, ad esito della perquisizione domiciliare effettuata, sono stati rinvenuti e sequestrati 4 chilogrammi circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana, suddivisa in tre involucri sottovuoto contenenti rispettivamente 3 kg, 570 grammi e 190 grammi, nonché materiale per il confezionamento e la pesatura della sostanza, tra cui una bilancia professionale di grandi dimensioni. Espletate le formalità di rito, Antony Patrizio Nico Lentini è stato posto  a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*