Serie C, il Catania di Andrea Camplone gioca nel pomeriggio al “Viviani” di Potenza, terza vittoria di fila?

Potenza-Catania

Dopo le vittorie con Avellino ed in casa con la Virtus Francavilla (6-3 e 2-1), il Catania di Andrea Camplone, per la terza giornata del torneo di serie C, è ospite allo stadio Alfredo Viviani, alle ore 17.30 (arbitro il signor Daniele Paterna di Teramo) del Potenza del tecnico siciliano Giuseppe Raffaele. I rossazzurri, con Ternana e Viterbese, sono a punteggio pieno dopo due giornate, i potentini hanno invece tre punti in classifica frutto di una vittoria con la Casertana ed una sconfitta con la Ternana.

Nel Potenza, oltre al bomber França, mancherà il difensore Luigi Silvestri. Al posto del palermitano ballottaggio fra Di Somma e Sales, con quest’ultimo in vantaggio. Nel 3-4-3 di partenza dei rossoblu, l’altro ballottaggio, è fra i pali, tra l’ex rossazzurro Ioime e Breza. In attacco insieme alla punta centrale Murano, spazio a Isgrò e Longo. Non è esclusa anche la soluzione del modulo 3-5-2.

In casa Catania mister Andrea Camplone non avrà disponibili Barisic e capitan Biagianti, ma potrà disporre nuovamente di Andrea Esposito, dopo due giornate di squalifica. Probabile la conferma del 4-3-3 con Esposito che potrebbe rimpiazzare Saporetti al centro della difesa. In mediana conferma per Welbeck, mentre in avanti Catania e Curiale insidiano Sarno e Di Piazza. A Potenza mancheranno i tifosi rossazzurri.

Queste le probabili formazioni:

Potenza (3-4-3): Ioime (Breza); Sales (Di Somma), Giosa, Emerson; Viteriti, Dettori, Iuliano, Coccia; Longo, Murano, Isgrò. In panchina: Brescia, Breza, Panico, Sepe, Di Somma, Ferri, Marini, Coppola, Piccinni, Nembot, Souare. All: Raffaele.
Catania (4-3-3): Furlan; Calapai, Silvestri, Saporetti (Esposito), Pinto; Dall’Oglio, Lodi, Welbeck; Sarno (Catania), Di Piazza (Curiale), Di Molfetta. In panchina: Martinez, Esposito, Noce, Mbende, Marchese, Biondi, Bucolo, Mazzarani, Llama, Catania, Curiale, Rossetti. All: Camplone.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*