Coppa Italia Femminile, la Sicula Leonzio sconfitta 3-1 dalla Ludos Palermo

La Sicula Leonzio Women cede 1-3 alla Ludos Palermo nella gara di ritorno del turno preliminare di Coppa Italia (4-1 per le palermitane all’andata), giocatosi nel pomeriggio di oggi al “San Gaetano” di Belpasso.

Non basta il grande impegno delle bianconere (per l’occasione in maglia rossa) a ribaltare la sconfitta del match d’andata.

Il confronto si mantiene in equilibrio fino al 33’ del primo tempo, quando le ospiti trovano il vantaggio con Bassano. Al 38’ Scuto è costretto già al primo cambio: fuori Suriano, per una botta, dentro Pennisi.  Le leonesse sembrano non risentire dello svantaggio e, proprio allo scadere, guadagnano un calcio di rigore, grazie all’atterramento in area di Beatrice Vitale, tra le migliori in campo. Sul dischetto si presenta Martina Salvoldi, che firma l’1-1.

La ripresa comincia con le leontine sugli scudi, che pressano le avversarie senza risparmiarsi e creano una ghiotta occasione con Vitale, che però incespica sul più bello perdendo l’attimo. Pochi istanti dopo la Ludos torna in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo le palermitane scodellano in area leontina un cross dalla destra. La difesa delle padrone di casa si ferma pensando alla segnalazione di un fuorigioco e permette a Zito di insaccare di testa alle spalle di Aleo. Le ospiti chiudono il discorso al 61’, quando una mancata presa dell’estremo difensore bianconero, su punizione della stessa Zito, permette loro di triplicare. Nella seconda parte di gara le lentinesi continuano a giocare, provando a pungere sopratutto grazie alla grande velocità di Beatrice Vitale.

Nel post partita mister Peppe Scuto archivia così la sfida: “Rispetto alla scorsa settimana abbiamo fatto un passo indietro sul piano del gioco. L’atteggiamento mi è piaciuto solo nel secondo tempo. Nella prima frazione le ragazze sono state timide. Proseguiamo il nostro percorso di crescita, piano piano. Sappiamo che il gruppo è molto giovane e pagheremo, inevitabilmente, qualche dazio all’inesperienza. Però siamo sulla buona strada.  Il lato positivo è che stiamo vedendo crescere le nostre giovani, giorno dopo giorno. Speriamo di farlo ancora più in fretta per ottenere prima possibile la salvezza”.

TABELLINO

SICULA LEONZIO WOMEN: Aleo (dal 37’ st Puglisi); Salvoldi, Di Stefano, Migneco; Signorelli, Priolo (dal 17’ st Miraglia) , Di Mauro (dal 33’ st Sarao) , Martella, Agati (dal 36’ st Militello) ; Vitale, Suriano (dal 38’ pt Pennisi). All: Scuto

A disposizione: Parlascino; Fazio; Lo Vecchio.

LUDOS PALERMO: Campanella; Talluto (dal 1’ st Governale), Panarello, Coco (dal 33’ st Schillaci), Campo, Zito, Lazzara, La Mattina (dal 1’ st Riccobono), Dragotto (dal 13’ st Impellitteri), Bassano (dal 37’ st La Cavera), Intravaia. All: Licciardi

A disposizione: Sorce; Cusma.

Reti: Bassano(L) 33’ pt; Salvoldi (S)  47’ pt (rig); Zito (L)10’ st e 16’ st.

Ammoniti: Di Stefano (S) e Zito (L)

Arbitro: Salvatore Corvelli di Crotone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*