Rugby World Cup 2019, Azzurri centrano stamattina il bis mondiale, a Fukuoka battuto 48-7 il Canada

Italia-Canada: 48-7

L’Italia di Conor O’Shea ha battuto stamattina nettamente il Canada 48-7 nel secondo match della Pool B della Rugby World Cup 2019. A Fukuoka, gli azzurri hanno disputato una partita convincente, chiusa con ben 7 mete e un atteggiamento più convincente rispetto a quanto visto quattro giorni fa con la Namibia. Nonostante le molte assenze – su tutte capitan Parisse, in tribuna – la squadra ha dominato in tutte le fasi di gioco, centrando la qualificazione alla Coppa del Mondo 2023 e lasciando aperta la possibilità di accedere ai quarti di finale. Certamente servirà una storica impresa, visto che le prossime avversarie si chiamano Sudafrica (4 ottobre) e All Blacks (12). Nel frattempo gli azzurri si godono il secondo successo in questo Mondiale e volano a punteggio pieno nel girone. Le mete azzurre di oggi sono state di Steyn, Budd, Negri, Bellini, Zani, Minozzi e poi c’è stata anche una meta tecnica. Man of the match l’azzurro Jake Polledri.

Il Ct azzurro Conor O’Shea

Tabellino

Fukuoka, Hakatanamori Stadium – Giovedì 26 settembre ore 16.45

Girone B, II giornataItalia v Canada 48-7 (17-0)

Marcatori: p.t. 3’ c.p. Allan (3-0); 8’ m. Steyn tr. Allan (10-0); 13’ m. Budd tr. Allan (17-0); s.t. 44’ m. Negri tr. Allan (24-0); 58’ meta Tecnica Italia (31-0); 62’ m. Bellini (36-0); 70’ m. Coe tr. Nelson (36-7); 74’ m. Zani tr. Canna (43-7); 79’ m. Minozzi (48-7)

Italia: Minozzi; Benvenuti (41’ Bellini), Campagnaro, Hayward, Bisegni; Allan (62’ Canna), Braley (72′ Palazzani); Steyn (62’ Mbandà), Polledri, Negri; Budd (cap), Sisi (55’ Ruzza); Ferrari (47’ Riccioni), Bigi (59’ Zani), Lovotti (47’ Quaglio) All. O’Shea

Canada: Parfey; Hassler (62’ Coe), Lesage, Blevins (8’ Hearn), Van Der Merwe; Nelson, McRorie (66’ Mackenzie); Ardron (cap), Rumball (15’ Heaton), Sheppard (76’ Campbell); Larsen, Keys; Tierney (50’ Keith), Howard (57’ Piffero), Buydens (39’ Duru-Sears) All. Jones

Arb. Nigel Owens (WRU)

Cartellini: al 58’ giallo per Heaton (Canada)

Calciatori: Allan (Italia) 4/5; Nelson (Canada) 1/1; Canna (Italia) 1/2

Note: campo in buone condizioni. Pomeriggio estivo con 27 gradi. Presenti circa 16.984 spettatori

Punti conquistati in classifica: Italia 5 ; Canada 0

Man of the match: Jake Polledri (Italia)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*