Un video tutto catanese per la “Giornata Mondiale del Cuore”

“Non puoi cambiare il mondo, ma puoi fare la differenza”. È questo lo slogan che la ditta Tecnici del Soccorso di Marco Antonio Palmigiano ha voluto porre come motivo ispiratore e conduttore del video realizzato in occasione della “World Heart Day”, la Giornata Mondiale del Cuore celebrata il 29 settembre. Un video nato da una semplice idea, che ha come protagonisti tanti giovani del comprensorio etneo che nella vita reale sono sportivi, soccorritori, forze dell’ordine, istruttori di fitness, e che potrebbero trovarsi a dover gestire, tra le tante patologie, anche un arresto cardiaco.

“La realizzazione del video, nasce proprio per trasmettere un messaggio di prevenzione, attirando l’attenzione su una problematica – come quella cardiaca – spesso poco attenzionata” spiega Marco Antonio Palmigiano. “Questa volta, lo abbiamo voluto fare con dei giovani protagonisti per arrivare soprattutto ai giovani, attraverso le nuove tecnologie e i social. In una Sicilia che nella giornata mondiale sulle malattie cardiache, è quasi totalmente silente e senza iniziative di sensibilizzazione importanti, mi piace immaginare un cambiamento di rotta su questi temi che parta proprio dai giovani”.

La Giornata Mondiale del Cuore, si inserisce nel percorso di raggiungimento dell’obiettivo posto dall’OMS nella campagna “25by25”, con la riduzione del 25% di mortalità precoce per malattie del cuore, entro il 2025. L’obiettivo dell’iniziativa sposata anche dal Ministero della Salute è proprio quello di informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione delle malattie cardiovascolari. Secondo i dati dell’ISS – Istituto Superiore di Sanità, le malattie cardiovascolari rappresentano ancora la principale causa di morte nel nostro paese con il 44% dei decessi che possono essere riconducibili a cause ad esse connesse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*