Automazione a costo zero, la robotica nel sistema industriale. Al via il roadshow siciliano di K.L.A.IN.robotics

Palermo, Catania e Ragusa, queste le tre province dove il roadshow di K.L.A.IN.robotics farà tappa dal 5 al 7 novembre, fornendo ai partecipanti tutta la propria competenza nel campo della robotica e della meccatronica, sottolineando i vantaggi anche economici che le nuove tecnologie possono offrire all’interno di un’azienda. L’evento dal titolo Automazione a costo zero in Sicilia – La robotica nel sistema industriale è promosso in Team con Ransomtax e Aurora & Partners, società specializzate nel campo della finanza agevolata, e con ADAT, azienda di riferimento nella progettazione e realizzazione di soluzioni di automazione industriale e Sistemi di Visione. Tra i system integrator saranno presenti anche Controllogic ed En-cube. Una formazione on the road, grazie a demo dimostrative e alla presenza di trainer pronti a condividere esperienza e know-how sul tema dell’automazione, della robotica e della relativa dinamica finanziaria con strumenti di Finanza Agevolata.

Automazione e robotica sono due settori strettamente correlati e in continuo sviluppo, che stanno sempre più qualificando il settore manifatturiero nazionale e mondiale. Tuttavia, esistono delle problematiche per le aziende, specialmente per le PMI, legate agli investimenti iniziali necessari a sostenere l’introduzione della robotica nel ciclo industriale, prioritariamente per ottimizzare il ciclo produttivo, abbattendo l’incidenza dei costi fissi di produzione. Con questo roadshow K.L.A.IN.robotics e i suoi Partner, intendono sollecitare l’attenzione dei partecipanti agli aspetti economico finanziari, al principio essenziale del “pay-back”, proponendo la visione e la  competenza di Ransomtax, che esporrà le agevolazioni e gli incentivi dedicati a tutti gli operatori del settore, intenzionati ad integrare soluzioni robotiche nelle proprie strutture.

Le giornate prevedono una presentazione delle aziende organizzatrici che introdurranno il tema dell’automazione, le ragioni a sostegno della scelta e gli elementi strategici da valutare nel farla. Successivamente gli Integratori presenti all’incontro mostreranno alcuni video per tipologia ed applicazione e, nella seconda parte del pomeriggio, sarà possibile una “finestra” di B2B con i partecipanti.

Con l’organizzazione di questo evento, K.L.A.IN.robotics dimostra ancora una volta il proprio impegno nell’offrire soluzioni complete, conferite da prodotti innovativi, professionalità, formazione e supporto diretto a tutti i propri partner. Il roadshow diventa così il punto d’incontro e di confronto tra professionisti del settore e clienti, ai quali viene messa a disposizione una consulenza mirata sulle innovazioni della Factory Automation e, grazie alla collaborazione con Ransomtax, un supporto alle aziende che desiderano migliorare i propri processi logistici e implementare soluzioni robotiche, ma che avrebbero difficoltà a far fronte all’investimento iniziale.

K.L.A.IN.robotics

Fondata nel 1999 a Brescia, K.L.A.IN.robotics è un’azienda specializzata nella distribuzione di robot per il mondo della Factory Automation e componenti di Meccatronica. Focalizzata sul mercato italiano e della Svizzera italiana, K.L.A.IN.robotics oggi conta 3 diverse sedi aziendali e 16 collaboratori, raggiungendo un volume di affari superiore ai  7 milioni di euro. L’alto profilo tecnico dell’azienda, il personale qualificato e costantemente aggiornato, l’accurata e attenta selezione dei marchi e dei prodotti gestiti e l’attenzione alle evoluzioni del settore sono i punti di forza che hanno reso K.L.A.IN.robotics il partner ideale per System Integrator specializzati, operanti nella realizzazione di linee di assemblaggio, di macchine speciali e nell’asservimento di macchine operatrici in svariati settori. L’azienda è impegnata infine anche sul fronte dell’Active Service, sia attraverso Training di Formazione dedicati all’utilizzo dei prodotti di Meccatronica, sia tramite attività di assistenza e supporto ai clienti, in fase di scelta e sviluppo dei progetti e di start-up di prodotti già installati, oltre alla verifica di tempi ciclo con simulazioni nell’ambiente di sviluppo software.   

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*