Serie C Silver, l’Alfa Catania espugna 70-50 il parquet della Melfa’s Gela

Angelo Luzza a canestro (foto Gabriele Mazzullo)

Netta vittoria dell’Alfa Catania nella terza giornata della Serie C Silver. Il quintetto rossazzurro espugna, con un’ottima prestazione, il campo della Melfa’s Gela Basket.

Risultato finale di 70-50 per i catanesi allenati da coach Massimo Guerra con gli assistenti Carlo Vaccino e Aldo Calabrese. Alfisti sempre avanti fin dal primo parziale chiuso con un eloquente 19-3 per Catania. Difesa asfissiante, pressing intenso e veloci ripartenze. L’Alfa non lascia scampo al team del tecnico Bernardo e conquista la seconda vittoria stagionale. A segno tutti i giocatori iscritti a referto. Nell’ultimo parziale ampie rotazioni e gloria per i giovani La Spina, Mazzoleni e Patanè, e per i giovanissimi Politi e Cantarella. Miglior marcatore, in casa Alfa, Angelo Luzza con 15 punti.

Sabato 26 ottobre, con inizio alle ore 19, la formazione catanese tornerà protagonista al PalaCus. Nel quarto turno, capitan Marco Consoli e compagni ospiteranno la Fortitudo Messina.

“Siamo molto contenti della prestazione – dichiara a fine gara coach Massimo Guerra – perché giocare in un campo così caldo non era semplice. I ragazzi hanno interpretato la partita nella maniera più coerente. Hanno difeso in modo egregio e per i primi 18 minuti siamo stati quasi impeccabili. Tutti hanno dato grande energia. I giocatori dalla panchina sono entrati ed hanno dato il cambio di ritmo che ci aspettavamo. Bene anche i giovani quando sono stati chiamati in causa, nel secondo tempo. Siamo sulla strada giusta”.     

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*